questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

47 Ronin

Locandina del film 47 Ronin
TRAILER Fermo immagine del trailer
47 Ronin
(47 Ronin, )

Tra storia e leggenda un colossal fantasy e visionario, un'avventura epica ambientata nel Giappone del 1700, che mette in scena la ribellione di una banda di samurai per vendicare la morte e l' onore del loro Maestro. 

Tratto da uno dei più celebri racconti dell'antico Giappone, narra la drammatica vicenda di 47 ronin, samurai decaduti in seguito alla morte o alla confisca dei beni del padrone, che si unirono per vendicarsi dell'uomo che aveva provocato la morte del loro leader. Una storia che si confonde con la leggenda e che è diventata emblematica dello spirito guerriero e dei valori di onore e lealtà che caratterizzano la tradizione giapponese. Nel film viene inserito un nuovo personaggio, di cui non c'è traccia nelle cronache dell'epoca, quello di un uomo metà giapponese e metà inglese, che accomunato dalla devozione per il comune maestro, quando quest'ultimo commette seppuku (suicidio rituale) a seguito di una umiliazione progettata dal malvagio Signore Kira (Tadanobu Asano), si unisce alla banda dei ronin guidata da Oishi (Hiroyuki Sanada) in una ricerca di vendetta contro Kira ed i suoi servi.

Keanu Reeves, che ha recentemente esplorato questo territorio nel suo debutto alla regia, Man Of Tai Chi, è Kai, un uomo disprezzato e trattato brutalmente in una società di rigide caste, e che trova il suo riscatto in una vendetta, che per quanto eticamente giusta, viola le leggi feudali secondo le quali i 'Signori' non possono essere giudicati da persone di caste inferiori.

L'attrice giapponese candidata all'oscar per il film Babel, Rinko Kikuchi, interpreta il ruolo di una strega mutante, che a volte assume la forma di una volpe ed è la più preziosa alleata del malvagio Signore Kira.


Con un budget mastodontico superiore ai 170 milioni di dollari, 47 Ronin ha avuto una gestazione molto lunga e difficile per una ricostruzione fedele sia delle scenografie dell'epoca ed una attenzione quasi maniacale allo spirito ed agli ideali che la leggenda dei 47 Ronin rappresenta nella cultura nipponica.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE