questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Zalone a quota 44 milioni

Attualità, Box Office

18/11/2013

Zalone ce l'ha fatta! al terzo week end, con un incasso di 6.4 milioni di euro (miglior incasso di sempre per un film al terzo week end di programmazione) raggiunge 43,8 milioni, superando di slancio l'incasso totale del suo precedente film Che bella giornata, che sembrava una specie di muro del suono. Adesso marcia verso i 50 milioni, per diventare il film italiano di maggior incasso di tutti i tempi. Davanti a lui solo Avatar, che con i suoi 65 milioni incassati (grazie al 3D) resta un obiettivo ancora lontano, ma non per numero di spettatori 7,5 milioni per Avatar contro gli attuali  6,6 milioni di Sole a catinelle. Ma nonostante il ciclone Zalone, anche gli altri titoli questa settimana danno segni di forte vitalità. A cominciare dalla commedia italiana Stai lontana da me con Enrico Brignano ed Ambra Angiolini che esordisce con 1,5 milioni e con un'ottima media di 4.100 euro per schermo, seguita in terza posizione dal cartone Disney Planes con 1 milione ed un totale di 2,7 in undici giorni, Deve accontentarsi della quarta posizione l'altra commedia italiana esordiente L'Ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi che ha inaugurato il Festival di Roma e che ha incassato 838mila euro ad una media non particolarmente brillante di 2200 euro per schermo. Quinto posto per il biopic Jobs, sul periodo giovanile del fondatore della Apple, che incassa 685mila euro ad una discreta media di 2900 euro per schermo. Prisoners scende in sesta posizione, perdendo solo il 27% di spettatori,  totalizzando 1,2 milioni in undici giorni, seguito da Venere in pelliccia di Polanski che esordisce con 377mila euro ad una media di 2700 euro per copia. In ottava posizione ritroviamo il cartone Cattivissimo Me 2 che con i 267mila euro del week end supera i 15,6 milioni complessivi, seguito da un alta new entry la commedia francese Il Paradiso degli Orchi con 164mila euro (media 1500 euro) Chiude la top ten Machete Kills che in undici giorni ha totalizzato 626mila euro.

L'ultimo esordiente del week end, il drammatico The Canyons è quattordicesimo con 99mila euro ed una media di 786 euro per schermo. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA