questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Woody conserva la maglia rosa

Attualità, Box Office

12/12/2011

Week end interlocutorio, vista l'assenza di titoli importanti in prima uscita, in attesa dello sbarco dei pezzi da novanta (Gatto con gli stivali, Pieraccioni, Vacanze di natale a Cortina, Sherlock Holmes 2, Le Idi di marzo) che arrivano in massa venerdì prossimo.  Stravince  con  1.664.072 euro nel fine settimana Midnight in Paris di Woody Allen che in dieci giorni cumula 5.466.656 euro, perdendo solo un -26% rispetto allo scorso week end e conquistandosi sul campo uno spazio per le feste.
Sempre secondo (814.711 euro) Fabio Volo con Il Giorno in Più che porta a casa sempre in dieci giorni 3,2 milioni. Terza posizione con 611.501 euro per Ficarra e Picone con Anche se è amore non si vede, che in tre settimane totalizza 5.557.663 euro. Buono, ma non eclatante come si sperava, l'esordio di  Ligabue Campovolo 2.0 3D che in cinque giorni porta a casa 1.180.362 euro (454.481 euro nel week end) con una media decisamente bassa di 1200 euro per sala.
Continua a tenere piuttosto bene Real Steel che con i 391.432 euro di questo terzo week end sfiora i 3 milioni totali, seguito dal piccolo fenomeno di  Lo Schiaccianoci 3D con 382.275 euro (+ 8% rispetto allo scorso week end) che supera  Happy Feet 2 (372.125 euro e un totale di 2.3 milioni). 340mila euro per  1921 Il mistero di Rookford che totalizza 1.1 milioni in 10 giorni. Chiude la top ten The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte I che incassa altri 290.870 euro per un totale di 15.5 milioni.
Buoni risultati anche nella retroguardia della classifica, dove due pellicole stanno combattendo una battaglia strategica per conquistarsi un posto al sole durante le festività: il film muto e in b/n The Artist (probabile candidato agli Oscar) ottiene in 22 sale 66mila euro (media di 3mila euro per schermo) mentre il film turco Almanya uscito in 11 sale ne incassa 52mila, conquistando il record di miglior media (4.810 euro) per sala. 

Scritto da Piero Cinelli
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA