questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Woody Allen scarta Carla Bruni per Marion Cotillard

Attualità

06/04/2010

Tempi non facili per la splendida Carla Bruni, dopo la debacle del marito alle elezioni e gossip su tradimenti reciproci, arriva la notizia, con dichiarazioni ufficiali di Woody Allen che non la vorrebbe più per il suo prossimo film avendo scelto al suo posto l’attrice francese Marion Cotillard. In una intervista al Sunday Telegraph il regista di Basta che funzioni contraddicendo alla sua abituale riservatezza ha smentito categoricamente, in maniera anche sprezzante, la partecipazione di Carla Bruni al suo prossimo film di ambientazione parigina. "Non voglio Carla Bruni - dice Allen - Voglio Marion Cotillard. La Cotillard è una grande professionista. La Bruni no". Insomma Allen non la vuole più, in barba alle passate parole d’amore per la First Lady di Francia, dove affermava che la Bruni per stile e bellezza avrebbe potuto dare un grande contributo all’arte cinematografica, quindi il ‘no’ è definitivo. Lo confermano anche voci vicino al regista che lo conoscono bene. Quindi le affermazioni sono attendibili il posto di Carla Bruni dovrebbe andare alla bravissima attrice Marion Cotillard (Nemico Pubblico di Michael Mann, La vie en rose per cui ha vinto l’Oscar, Nine di Rob Marshall, che però non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione in merito alla non piacevole situazione.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA