questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Warner Bros: beati gli ultimi

Attualità, Eventi, Trade

06/12/2013

Beati gli ultimi... Veniva da pensare proprio a questo alla presentazione della convention della Warner Bros, che ha chiuso in bellezza questa 36a edizione delle Giornate Professionali di Cinema. Non tanto per la platea, oggettivamente provata da una tre giorni di bombardamenti di immagini, ma dalla doppia valenza di potenza di fuoco e di attenzione al mercato che la major, la numero uno della distribuzione, orgogliosamente rivendica. Nicola Maccanico, Direttore Generale di Warner Bros. Entertainment Italia, (vedi a questo proposito anche la nostra intervista esclusiva) sottolinea i successi della società che da due anni è leader del mercato della distribuzione in Italia, ma la Convention per Warner non significa soltanto presentare e vendere il proprio listino, ma presentare e vendere anche il proprio sentimento del mercato, partecipando le scelte e la direzione verso cui tutti dovremmo andare. Ed a questo proposito Maccanico lancia una sfida di una 'crescita obbligata' nel 2014 di un settore che quest'anno ha dimostrato di riuscire a tenere nella decrescita generale. Ed uno degli elementi fondamentali per la crescita, oltre al superamento della stagionalità è la variabile del cinema italiano, di cui Warner da alcuni anni è diventata un punto di riferimento con la produzione di circa 5 titoli all'anno. E sono proprio due grandi produzioni italiane a dar inizio alla kermesse dei titoli. Il regista Luca Miniero racconta come è nato il progetto di Un boss in salotto (uscita 1 gennaio), che rappresenta una variante sul tema dei due film precedenti di Miniero, Benvenuti a Nord e Benvenuti a Sud. Miniero mostra anche alcune clip del film, interpretato da Rocco Papaleo, Paola Cortellesi e Luca Argentero, che fanno letteralmente sganasciare la platea. Poi sale sul palco Giovanni Veronesi, per presentare Una donna per amico (uscita 27 febbraio), una commedia più sofisticata, interpretata da Fabio De Luigi, Laetitia Casta e Geppi Cucciari, con al centro l'eterno dilemma degli uomini: è possibile una semplice amicizia con il sesso femminile? Nel film Fabio De Luigi è un avvocaticchio alle prese con un'ospite (Laetitia Casta) che riesce a schiodarlo dalla sua grigia routine e con una cliente molto particolare (Geppi Cucciari) arrestata per aver “esportato” l’organo genitale del marito (riattaccato con 168 punti) in seguito ad un attacco di gelosia.

Successivamente parte il super-promo: una trentina di titoli sparsi, tra foto, trailer, clip, con i titoli Warner e Sony (che viene distribuita in Italia da Warner). Si comincia ovviamente con i due film natalizi, Hobbit La Desolazione di Smaug, secondo capitolo della nuova trilogia di Peter Jakson, e Piovono polpette 2, sequel del campione d'incassi animato della Sony del 2010. Seguono Il Grande Match, con De Niro e Stallone che tornano sul ring per un'ultimo combattimento, Jersey Boys di Clint Eastwood, ed un notevole gruppo di blockbuster a cominciare da 300: L’alba di un impero, di cui è stata mostrata una featurette impressionante, il ritorno emozionante di Godzilla, The Amazing Spider-Man 2, Robocop, l'action fantascientifico Edge of Tomorrow 3D con Tom Cruise e Jupiter Ascending dei fratelli Wachowski . Poi si annunciano Interstellar di Christopher Nolan. Sex Tape, Come ammazzare il capo… e vivere felici 2.
Ultima nota, l'acquisizione per un'uscita limitata a pochi giorni sul grande schermo (11-12 e 18-19 gennaio) di Peppa Pig, il cartone animato più amato dai bambini.

Qui di seguito il calendario 2014 Warner

Un Boss in Salotto (1 gennaio)


Il Grande Match (16 gennaio)


RoboCop (6 febbraio)


Storia d’Inverno (13 febbraio)


The Lego Movie (20 febbraio)


Una donna per amica (27 febbraio)


300: L’alba di un impero (6 marzo)


The Amazing Spider-Man 2 (24 aprile)


Godzilla (15 maggio)


Edge of Tomorrow (29 maggio)


The Familymoon (5 giugno)


Sex Tape (21 agosto)


Jupiter Ascending (28 agosto)


Into the Storm (11 settembre)


L’incredibile storia di Winter il delfino 2 (25 settembre)


The Equalizer (23 ottobre)


Interstellar (6 novembre)


Come ammazzare il capo… e vivere felici 2 (novembre)


Lo Hobbit: Andata e Ritorno (17 dicembre)

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA