questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Warner Bros.: quando il gioco si fa duro…

Attualità, Trade

27/06/2012

"Gettare il cuore oltre l'ostacolo". È la sfida che Nicola Maccanico, DG di Warner Bros., che da quest'anno distribuisce anche il marchio Sony, lancia ad una platea gremitissima di operatori del cinema. É uno degli appuntamenti più importanti di questa manifestazione, ed il prodotto che è stato mostrato non ha sicuramente deluso le aspettative. "Dobbiamo avere fiducia nel ns prodotto e fare sistema, facendo ognuno al meglio il proprio lavoro, a cominciare da noi, e proseguendo con gli esercenti", anche loro coinvolti a pieno titolo in questo processo di ottimizzazione dell'esperienza cinematografica. "
É Warner Bros. non si tira certo indietro di fronte alla congiuntura della crisi, continuando a produrre film italiani importanti, da Soldini a Tornatore, passando per Genovese e di fronte al prolungamento della stagione,  uscendo  in estate con una raffica di blockbuster, da Men in Black 3, a Dark Shadows, a Spider-man 4 e Il Cavaliere oscuro -Il Ritorno. Ed è proprio il cinema italiano a fare da apripista ad una sequenza di titoli che oltre a lasciare senza fiato per la spettacolaritá e tensione emotiva, hanno sicuramente ridato fiducia agli operatori ed agli esercenti sul prossimo futuro del mercato.
Il primo titolo è Il Comandante e la Cicogna che segna il ritorno di Silvio Soldini alla commedia, dopo Pane e Tulipani con un cast composto  da Valerio Mastandrea, idraulico pessimista e squattrinato, sposato con una donna ottimista ed  energica interpretata da Claudia Gerini, e casualmente coinvolto e intrigato da un bizzarro incontro con una  pittrice sconosciuta interpretata da Alba Rohrwacher. Regista ed interpreti, con l'aggiunta di  Giuseppe Battiston ovvero 'il cinquantenne', hanno commentato con grande ironia alcune divertenti clip del film, la cui uscita è prevista per il 21 settembre.

L'altro film italiano del 2012, in uscita il 23 novembre, è il sequel di una delle 'felici'sorprese del box office del 2011, La peggiore settimana della mia vita, dal titolo Il Peggior Natale della Mia Vita, diretto ancora una volta da Alessandro Genovesi, e interpretato dalla coppia Fabio de Luigi e Cristiana Capotondi, nei ruoli dell'imbranato  Paolo e la ragazza di buona famiglia Margherita, che ritroviamo in fervida attesa di un bambino in un castello della Val d'Aosta di proprietà del nobile Diego Abatantuono. Anche in questo caso l'intera o quasi squadra dei talents del film, a cominciare da Genovesi, De Luigi, Capotondi e Abatantuono hanno presentato alcune clip esilaranti, una in particolare con al centro un tacchino di sette chili infilato in un grande contenitore di ceramica e destinato ad una 'marinatura' non esattamente prelibata.
L'uscita a fine novembre di Il peggiore Natale della mia vita apre la strada ad un'offerta natalizia Warner fortissima, visto che all'uscita giá annunciata di The Hobbit di Peter Jackson il 21 dicembre si aggiunge, e questa è una notizia del giorno, Il Grande Gatsby di Baz Luhrmann che uscirá il 25 dicembre enon più a gennaio come inizialmente previsto.

Segue un promo reel a dir poco entusiasmante. Si comincia con The amazing Spider Man, Senza freni, Gangster Squad, Total Recall, Skyfall, Hotel Transilvania, Argo, The Hobbit, Django. Un crescendo muscolare, tra trailer, clip,featurette, con immagini straordinarie per titoli di cui è difficile se non impossibile individuare un solo anello debole. Insomma un tonico per gli esercenti e gli operatori che possono concretamente sperare nel ritorno delle vacche grasse.

In chiusura di reel, un'ultimissima e importante sorpresa: un video messaggio di Giuseppe Tornatore dal set del film che sta girando, comprodotto da Warner Italia, The Best Offer – La Miglior Offerta, una storia d'amore con Geoffrey Rush, Jim Sturgess e Donald Sutherland in uscita nel 2013.  Quando il gioco si fa duro....

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA