questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Warner Bros. Entertainment Italia acquista Medusa Home Video

Attualità, Eventi, Trade

31/10/2012

La Warner Bros. Entertainment Italia ha acquisito Medusa Home Video, la divisione home video di una delle società più importanti di produzione e distribuzione cinematografica, la Medusa Film SpA, facente parte del gruppo Mediaset. L’annuncio è stato dato oggi, 31 ottobre 2012, da Barbara Salabè, Presidente e Amministratore Delegato della  Warner Bros. Entertainment Italia e da Giampaolo Letta, Amministratore Delegato della  Medusa Film SpA.

Fondata nel 1995, la Medusa Home Video è tra i primi operatori nazionali per la produzione e distribuzione dei film in DVD e Blu-Ray ed ha prodotto un ampio catalogo di film, sia Italiani che internazionali.  

Attraverso questa operazione, la Warner Bros. acquisterà i diritti su supporto fisico per l’intero pacchetto Medusa Home Video, che comprende circa 3000 nuovi film in uscita e titoli in catalogo come La Dolce Vita, The Departed: Il Bene e Il male, La Ricerca della Felicità, e il franchise Il Signore degli Anelli – un’opportunità di grande tempismo in quanto è in uscita il 13 dicembre la prima parte della trilogia Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, oltre ai film di registi come Pieraccioni, Ficarra e Picone e molti altri.

La Medusa Home Video verrà incorporata nelle operazioni della Warner Bros. Home Entertainment Group Italia con sede a Milano, in base ad un piano che collocherà un settore della società Mediaset in un nuovo ambiente strategico, nel quale potrà esprimere al meglio il suo potenziale e beneficiare della solida rete di distribuzione della Warner Bros. e della sua portata più ampia.

Barbara Salabè, Presidente e Amministratore Delegato della Warner Bros. Entertainment Italia ha commentato: “L’unione di questa azienda di successo con la nostra contribuirà a sviluppare l’attività della Warner Bros. nel mercato italiano dell’home video, aggiungendo alcuni titoli che andranno ad arricchire il nostro già forte portafoglio di contenuti. Inoltre, garantirà alla Warner Bros. Entertainment Italia il rafforzamento della propria posizione di protagonista nel settore  dell’home entertainment – offrendo ai fan di cinema e televisione in tutto il paese gli spettacoli migliori da godersi a casa.”

Giampaolo Letta, Amministratore Delegato della Medusa Film SpA ha commentato: “Siamo molto felici di questa operazione che ci permetterà di cogliere nuove opportunità per la nostra offerta cinematografica e televisiva nel settore home entertainment, garantendo ai nostri clienti in Italia la nostra eccezionale lista di titoli.”

Warner Bros. Entertainment Italia è il primo distributore di film e  home entertainment in Italia ed  è  leader nel marketing, nella vendita e nella distribuzione di programmi televisivi, di animazione, nella licenza di prodotti e marchi, video giochi e intrattenimento digitale.  Il catalogo esclusivo della società comprende contenuti di intrattenimento di ogni genere, tra cui le produzioni italiane locali (Romanzo Criminale, Io Loro e Lara), i franchise globali (Harry Potter, Batman, Looney Tunes, Tom & Jerry), le serie televisive di grande successo (The Mentalist, The Big Theory, Gossip Girl), i classici (Arancia Meccanica,Via col Vento, Ben Hur) ed un numero crescente di blockbuster (Il Cavaliere Oscuro: Il Ritorno, Una Notte da Leoni). La società è guidata da Barbara Salabè, Presidente ed Amministratore Delegato della  Warner Bros. Entertainment Italia, parte della Warner Bros. Entertainment Inc., società della Time Warner company.

Medusa Film SpA

Nata nel 1995, Medusa Film, società del Gruppo Mediaset, ha conquistato in pochi anni la posizione di vertice nel panorama cinematografico Italiano. La società è impegnata nella produzione, coproduzione e distribuzione di film italiani e internazionali. A partire dal 2000,  Medusa Film si è posta stabilmente al vertice del mercato cinematografico italiano. La linea editoriale di Medusa si focalizza su produzioni italiane che comprendono vari generi, dalle commedie ai film romantici, a quelli d’azione, e sempre più spesso ad opere di autori affermati si affiancano proposte di giovani registi, cui la società presta grande attenzione.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA