questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Waiting for Superman: sotto i rifettori il sistema educativo americano

Attualità

03/11/2010

Il bel documentario di Davis Guggenheim (Regista Premio Oscar per Una scomoda verità) Wainting for Superman è stato presentato al Festival di Roma nella sezione Alice nella Città, quella dedicata ai più giovani (che hanno partecipato in massa, grazie anche alle scuole, alla manifestazione). E non si parla del super eroe che proviene da Cripton ma proprio di scuola. O, meglio, del sistema educativo americano nel quale il regista affonda il coltello trovando del gran marciume.

Ogni mattina, nelle metropoli, nelle periferie e nelle piccole cittadine di tutta l’America, i genitori mandano i loro figli a scuola con le più grandi aspettative. Ma uno scioccante numero di studenti negli Stati Uniti frequenta scuole dove non si ha praticamente alcuna chance di imparare - fabbriche fallimentari che producono più verosimilmente studenti che si ritirano che diplomati. E malgrado decenni di riforme pensate con le migliori intenzioni ed enormi quantità di denaro spese per risolvere il problema, le scuole pubbliche non hanno subito marcati miglioramenti dagli anni ‘70. Perché? Una risposta c’è. E non è quella che si immagina.

In particolare Guggenheim ha seguito in questo suo lavoro i percorsi di cinque studenti per arrivare a tracciare il ritratto di un Paese impegnato ad allevare una generazione ‘stupida’ e di una scuola che, nonostante una serie di progetti, non si riesce a riformare. Davis Guggenheim ha rivelato con questo suo accurato lavoro le mostruose falle di un settore fondamentale nella vita di tutti gli esseri umani con un esame provocatorio e convincente della crisi dell’istruzione pubblica negli Stati Uniti.

 

Waiting for Superman è stato visto in moltissimi Festival Americani, dal Sundance, al Los Angeles Film Festival, Seattle, Toronto, Vancouver, Milwaukee e in Inghilterra. Distribuito dalla Universal Pictures speriamo trovi un posto anche da noi perché merita veramente attenzione. Da brividi!

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA