questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Viva l’Italia (senza inibizioni) di Massimiliano Bruno

Attualità

17/05/2012

Sono iniziate lunedì scorso, a Roma le riprese di Viva l'Italia, secondo film di Massimiliano Bruno, dopo il grande successo ottenuto da Nessuno mi può giudicare (8 milioni di incasso)

Scritto da Massimiliano Bruno e Edoardo Falcone, il film racconta la storia di un politico, Michele Spagnolo (Placido), che in seguito a un grave malore perde i freni inibitori e dice tutto ciò che gli passa per la testa diventando un pericolo per il suo partito nonché per la sua famiglia. Cercheranno di metterlo in salvo i suoi tre figli che poco si sopportano tra di loro: Riccardo (Bova), medico integerrimo e socialmente impegnato; Susanna (Angiolini), attrice di fiction senza alcun talento, Valerio (Gassman), buono a nulla che deve tutto al padre. Interpretato da Raoul Bova, Alessandro Gassman, Michele Placido, Ambra Angiolini, Edoardo Leo e Maurizio Mattioli e con la partecipazione di Rocco Papaleo, Viva l'Italia è una commedia che oltre a far ridere racconta il bel paese nelle sue tante contraddizioni, senza risparmiare niente e nessuno. Prodotto da Federica Lucisano per Italian International Film con Rai Cinema e sarà distribuito il prossimo Natale da 01 Distribution.

 

 

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA