questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Verdone tiene la vetta, John Carter terzo e Jonny Grove quarto.

Attualità, Box Office

12/03/2012

Grazie ad un eccellente passaparola - Posti in piedi in Paradiso perde solo il 32% di spettatori - la commedia di Carlo Verdone conserva saldamente la testa della classifica con 2.14 milioni di euro  per un totale di 6.4 milioni in 10 giorni. Riscattando la partenza non troppo convincente dello scorso week end.  Stabile in seconda posizione  Quasi Amici, che alla terza settimana di programmazione perde solo un 7% di spettatori, incassando 1.43 milioni per un totale di 5.83 milioni. Non c'è più dubbio che la commedia interrazziale francese si stia avviando a diventare, come già successo in Francia ed in altri paesi, un fenomeno anche in Italia.  Delusione invece per i due Johnny in uscita che non hanno sicuramente onorato le aspettatove. Dopo una partenza piuttosto deboluccia mercoledì scorso, il colossal 3D John Carter si è ripreso leggermente durante i festivi, superando il milione di euro nel week end (1.04 milioni per 117mila spettatori). La media per schermo è di 2770 euro, piuttosto anemica per un film in 3D. Non è andata meglio all'altro Jonny in uscita ovvero il Jonny Grove-Giovanni Vernia di Ti stimo fratello, quarto con un incasso di 976mila euro ed una media di 2300 euro. Dimostra invece di avere buone gambe il thriller Safe House, che alla terza settimana di programmazione è tra i primi cinque titoli con 603mila euro nel weekend per un totale di 1.949.000 euro. L'avventuroso Viaggio nell’Isola Misteriosa è sesto con 548mila europer un totale di circa 4 milioni di euro.
Esordio decisamente fiacco per The double, settima posizione con 301mila euro, ed una media di 1397 euro per schermo, nonostante la presenza di Richard Gere.  Ottava, nona e decima posizione per rispettivamente In Time, Hugo Cabret e The woman in black, ormai in uscita dalla classifica. Mentre molti degli esordienti non sono nemmeno riusciti ad entrarci: La sorgente dell’amore di Radu Mihaleanu è quattordicesimo con 98mila euro, Young Adult di Jason Reitman è ventesimo con 27mila,  La-bàs – educazione criminale di Guido Lombardi è ventiquattresimo con 15mila euro e  L’arrivo di Wang dei Manetti Bros è 31° con 5.500 euro.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA