questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Venezia in concorso Attenberg: una giovane vita sconvolta da uno straniero

Attualità, Recensioni

08/09/2010

Cresciuta nella fattoria di un piccolo paese greco, Marina vive in un tranquillo isolamento con il padre. A minare la regolarità di quell'universo sospeso sarà uno straniero, arrivato via mare. E la vita di Marina, una bella ragazza greca di 23 anni, non sarà più la stessa. 

Storia di fatti e sconvolgimenti privati, Attenberg, in concorso e diretto dalla regista Athina Rachel Tsangari, sembra risentire di tutta l'esistenza obliqua che la regista, divisa nella sua vita reale tra Grecia (dove è nata) e Stati Uniti (dove vive) porta con sé. Partita per New York dopo una laurea a Salonicco, approda ad Austin in Texas, dove fonda il Festival Cinematexas, che promuove film e musica di avanguardia. 

Tra i suoi lavori The Slow Business of Going del 2000, catalogo visuale di memorie del progetto Global Nomads Project, assemblate senza soluzione di continuità, vince il New York Underground Film Festival. Sua anche la regia televisiva della Cerimonia dei Giochi di apertura di Atene 2004. 

Nel cast di Attenberg la bravissima emergente Ariana Labed, Vangelis Mourikis e Evangelina Randou.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA