questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Venezia: Il Premio Biraghi a Nicole Grimaudo e Michele Riondino

Attualità

08/09/2010

Consegna oggi, mercoledì 8, nello spazio Cinecittà Luce (Hotel Excelsior).

Va a Nicole GRIMAUDO, nell'anno di "Baarìa" e "Mine vaganti" e a Michele RIONDINO, shooting star 2010, a Venezia nel cast di "Noi credevamo" di Mario Martone, il Premio Guglielmo Biraghi. Assegnato dai Giornalisti Cinematografici ai giovani protagonisti rivelazione dell'anno, il Premio Biraghi, ideato dal Sngci, è dedicato a un grande talent scout come il critico che fu direttore della Mostra di Venezia (e del Festival di Taormina) e, al suo decennale, ha già premiato Jasmine Trinca e Jamie Bell, Adriano Giannini, Nicoletta Romanoff e Silvio Muccino, Alice Teghil e Corrado Fortuna, Valeria Solarino e Riccardo Scamarcio, Cristiana Capotondi e Nicolas Vaporidis, Elio Germano e, ancora Luca Argentero, la madrina di quest'edizione della Mostra, Isabella Ragonese, Andrea Miglio Risi e Valentina Lodovini e lo scorso anno Laura Chiatti.

 Le altre iniziative del SNGCI al LIDO:

 - Dopodomani, giovedì 9 Settembre, consegna straordinaria di due Nastri d'Argento al Lancia Café ore 18: arriva Tilda Swinton, un Nastro è pronto per Quentin Tarantino. Tilda Swinton, protagonista (e coproduttrice) del film di Luca Guadagnino Io sono l’amore riceve, eccezionalmente alla Mostra, il Nastro d’Argento Europeo che, per impegni di set, non aveva potuto ritirare a Taormina. Nastro a sorpresa, a Venezia, anche per Quentin Tarantino: i giornalisti cinematografici portano al Lido, d’intesa con Taormina Arte e la Sicilia, il premio destinato al miglior film extraeuropeo assegnato dai Nastri d’Argento proprio al suo Bastardi senza gloria, distribuito in Italia dalla Universal Pictures.

 - Venerdì 10, in Sala Grande, alle ore 12, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, in arrivo dal set di Martin Scorsese , ritireranno il Premio “Pietro Bianchi” 2010 assegnato negli anni ai più importanti protagonisti del cinema italiano e, nell'occasione, il Sngci ha proposto alla Mostra, che lo presenta fuori concorso, in anteprima mondiale, il film di Gianfranco Giagni Dante Ferretti:scenografo italiano-Dante Ferretti:production designer,in programma con la consegna del Premio venerdì 10 settembre in Sala Grande (ore 12, conferenza stampa ufficiale ore 15). Per Dante Ferretti il Premio Bianchi 2010, assegnato anche a Francesca Lo Schiavo, si aggiunge a ben dodici Nastri d'argento ricevuti dai Giornalisti Cinematografici nell’arco di quasi 25anni: dai felliniani La città delle donne (1980), E la nave va (1984), Ginger e Fred (1986) ai più recenti, il Nastro speciale per The Aviator (2006) e quello per The black Dahlia (2007).

 

- Il Premio Francesco Pasinetti, sarà annunciato alla fine, come sempre, sulle scelte di tutti gli iscritti Sngci accreditati alla Mostra.

 

Scritto da Nicoletta Gemmi
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA