questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Venezia 70: Il Time Out Area, il nuovo spazio per coccolare le star

Attualità

07/09/2013

C'è uno nuovo spazio qui al Lido di Venezia durante la kermesse più glamour del cinema italiano, il Time Out, e loro premura nonché marchio di fabbrica, è quello di coccolare le star.
Un elegante spazio situato all'interno del circolo del tennis con specialità gastronomiche da tutta italia, gift room, trucco e parrucco e relax assoluto. Uno status che contraddistingue da ben 22 anni gli organizzatori, esperti e navigati businessman da quest'anno sbarcati al Lido, da anni presenti al Festival di Sanremo, curatori di Miss Italia, Festival di Taormina, Nastri d'Argento e chi più ne ha più ne metta, non potevano di certo mancare a Venezia. Quest'anno poi, hanno deciso di dare un vero e proprio risalto ai vip che sono approdati sul tappeto rosso, la bella Valeria Marini in versione magra e divissima, Caterina Balivo indaffaratissima con il suo cellulare e splendida in un abito arancione, Fiammetta Cicogna che sceglie un'acconciatura, il più innamorato di tutti dello spazio Giuseppe Battiston, che lo usa come seconda casa per chiacchierare amabilmente con chi capita. Fra le star internazionali, non poteva mancare Sandra Bullock, raggiante sul red carpet in un meraviglioso abito rosso, ha preteso l'hair stylist e il beauty di Marco Lanfranchi, bergamasco doc che ammalia le dive trattandole con cura e professionalità, esaltandone la bellezza e l'eleganza.
Una novità che le celebrities hanno davvero gradito, spola preziosa prima di ogni festa, uscita sul tappeto rosso, interviste e i vari appuntamenti glamour del Festival, per sentirsi al meglio grazie ai servizi offerti. Un momento anche per rilassarsi e riuscire a strappargli qualche battuta, presi in un momento di intimità, per esempio scopriamo che la Capotondi predilige un look sobrio e chic, mentre la Marini anche la mattina appare come una bomba sexy, l'attrice Laura Morante timida e riservata chiede un trucco vedo non vedo purché femminile. Anche il cantante Cesare Cremonini ha scelto il Time Out Area per passare fra un film e l'altro, (qui per stipulare il suo giudizio sulla miglior colonna sonora), a cantare e mangiare qualche vera prelibatezza messa a disposizione dal manager Vincenzo Russolillo. Se si è parlato della scarsa presenza di glamour, vip, eleganza e richiamo ai vecchi tempi del Festival per questa edizione, ci ha pensato il Time Out a richiamare tutti, bastava passare di li per sentirsi un po' fashion e fare gli incontri importanti. Non disperate, se il Festival di Venezia volge al termine, l'appuntamento con il polifunzionale spazio dello spettacolo è al Festival del Cinema di Roma.

Scritto da Sonia Serafini
Tag: venezia 70
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA