questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Venezia 68: Un cinema vivo per qualità, intrattenimento e visibilità!

Attualità

28/07/2011

Non c’è che dire. Il programma della 68° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – sulla carta, come si dice in gergo  - è ottimo. Dal 31 agosto al 10 settembre al Lido di Venezia saranno proiettati film di autori di indiscussa qualità, con interpreti che assicurano un glamour e tappeti rossi che faranno urlare gli spettatori presenti, moltissime sezioni collaterali  - vedi Orizzoni o Controcampo Italiano – che dimostrano quanto il cinema sia vivo e vegeto! Una produzione, soprattutto italiana ma non solo... enorme, vastissima. Sarà impossibile vedere tutto ma l’importante è che queste opere esistano.

Prima di passare ai nomi, il Direttore della Mostra Marco Müller ha affermato, questa mattina 28 luglio in conferenza stampa: “Mai come quest’anno siamo orgogliosi del lavoro che io insieme ai miei collaboratori siamo riusciti a mettere insieme. E non tanto e solo per i nomi che verranno a Venezia che non hanno bisogno di molte presentazioni ma, soprattutto, perché questo programma ci somiglia, ci rappresenta, più di altre edizioni del passato. Venezia 68 avrà una visibilità impressionante per svariati motivi che passano prima di tutto attraverso i film che proponiamo ma anche per le location e la partecipazione – da parte di ogni settore degli addetti ai lavori, dai produttori ai registi ecc... – che è stata di una disponibilità totale, come raramente accade”.

Sono moltissimi gli eventi, i film, i registi, gli attori che andrebbero citati, e per averli tutti sotto gli occhi vi rimandiamo al sito della Biennale. Vogliamo però ricordare che Al Pacino, presente fuori concorso con la sua Wilde Salome, premierà una sua allieva: Jessica Chastain. Ovvero la protagonista di The Tree of Life di Terrence Malick. Kate Winslet sarà a Venezia come protagonista del film di Polanski, Carnage, ma anche per l’omaggio a Todd Haynes (regista e membro della giuria di quest’anno), autore della serie tv, Mildred Pierce della quale la grande attrice è protagonista. L’attore James Franco porta in Orizzonti il suo primo film come regista, Sal, dedicato a Sal Mineo uno degli interpreti di Gioventù bruciata. E, a questo proposito al Festival, ci sarà un grande omaggio ad uno dei maggiori talenti del cinema americano Mister Nicholas Ray, che diresse nel 1955 proprio uno dei suoi tanti capolavori, per l’appunto, Gioventù bruciata (Rebel Without a Cause).

Controcampo Italiano ha dovuto raddoppiare le partecipazioni, segno che il cinema italiano c’è! Evviva! Ci auguriamo che queste opere arrivino tutte nelle sale. Ci sarà a Venezia il primo film battente bandiera di Samoa, evento. Non è mai successo nella storia del cinema. Il fumetto sarà protagonista con il film di Gian Alfonso Pacinotti in arte Gipi e di Marjane Satrapi (autrice del bellissimo Persepolis) entrambi in concorso, titoli: L’ultimo terrestre (opera prima) e Poulet aux prunes.

Spariamo i nomi, in concorso: il film da regista di George Clooney, Polanski, Tomas Alfredson (regista di Lasciami entrare, l’originale non il remake), Ami Canaan Mann ovvero la figlia di Michael Mann, David Cronenberg, Abel Ferrara, William Friedkin (quello dell’Esorcista), Philippe Garrel, Todd Solondz e i tre italiani: Cristina Comencini, Emanuele Crialese e Gipi...

Attori: Ryan Gosling, George Clooney, Gary Oldman, Colin Firth, Philip Seymour Hoffman, Jessica Chastain, Filippo Timi, Michael Fassbender, Kate Winslet, Cristoph Waltz, Claudia Pandolfi, Claudio Santamaria, Viggo Mortensen, Keira Knightley, Willem Dafoe, Paz de la Huerta, Monica Bellucci, Louis Garrel... ecc... ecc...

Fuori concorso: Madonna con W.E., Mary Harron (autrice dell’adattamento di American Psyco di Bret Easton Ellis), Steven Soderbergh con Contagion, Ermanno Olmi, Al Pacino, Mario Martone...

Eventi speciali: Questa storia qua, documentario su Vasco Rossi con la rockstar presente al Lido. Ma questo è uno dei tanti...

Leone d’Oro alla Carriera a Marco Bellocchio.

E vi assicuriamo che c'est ne quan debut!

Per sapere tutto, ma proprio tutto, su Venezia 68, continuate a seguirci e visitate il sito:
VAI AL SITO DEL FESTIVAL DI VENEZIA 68

Venezia 68 - Concorso
Fuori concorso
Sezione Orizzonti
Sezione Controcampo Italiano
Retrospettiva Controcampo Italiano 1961/1978
Sezione autonoma Settimana Internazionale della Critica
Sezione autonoma Giornate degli Autori

Scritto da Nicoletta Gemmi
Tag: venezia 68
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA