questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Venezia 68, quinta edizione per il Queer Lion

Attualità

23/08/2011

Grande fermento per l'edizione numero 68 della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, al via il 31 Agosto. Moltissimi i film in concorso, per un 'edizione che si annuncia molto più ricca rispetto alla precedente. Arriva quest'anno alla quinta edizione uno degli eventi collaterali più apprezzati da pubblico e critica, il Queer Lion Award. Istituito nel 2007 da Daniel Casagrande, presidente dell'associazione culturale CinemArte, patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali della Provincia di Venezia, dalla Regione del Veneto, dal Comune di Venezia e del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, premia il Miglior Film con Tematiche Omosessuali & Queer Culture presentati durante il Festival.

Il premio prende in considerazione tutti i film con situazioni e personaggi omosessuali o di interesse queer, presenti in tutte le sezioni della Mostra, Concorso, Fuori Concorso, Orizzonti, Controcampo italiano, Giornate degli Autori e Settimana Internazionale della Critica. Negli anni il premio è stato assegnato a The Speed of Life di Ed Ratke a Un altro pianeta di Stefano Tummolini ad A Single Man di Tom Ford e a En el futuro di Mauro Andrizzi nel 2010. Ricordiamo inoltre il queer lion alla carriera per Ang Lee e una menzione speciale nel 2007 a Sleuth di Kenneth Branagh.

Chi si contenderà il leoncino quest'anno? Vediamo: per la sezione Orizzonti troviamo Stateless Things di Kyung-mook Kim, Palácios de pena di Gabriel Abrantes e Daniel Schmidt, e Sal, il biopic che James Franco ha dedicato a Sal Mineo. Per la Settimana della critica è stato invece selezionato Marécages, di Guy Édoin.

Che ne pensate? Noi vi proponiamo lo spot ufficiale del premio!

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA