questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Venezia 68, a Zapruder Filmmakersgroup, il premio Persol 3D

Attualità

26/07/2011

Giunto alla sua terza edizione anche quest'anno il premio Persol 3D è pronto ad incoronare il suo vincitore. Si tratta di un premio collaterale istituito nel 2009 all'interno del Festival di Venezia che quest'anno prenderà il via il 31 Agosto. Con questa onorificenza, comunica la Biennale, si intende valorizzare  tutte quelle pellicole girate in 3-D stereoscopico di ultima generazione che sta riportando la sala cinematografica al centro dell’attenzione, e che ha fatto parlare di una svolta decisiva nella storia del cinema. A questa sezione accedono infatti solo le pellicole migliori realizzate in questo formato e non quelle in 2D successivamente riconvertite.

Ad aggiudicarsi il premio in questa edizione è la casa di produzione Zapruder Filmmakersgroup di David Zamagni, Nadia Ranocchi e Monaldo Moretti, che da anni esplora le possibilità del cinema stereoscopico per la produzione di film e installazioni che recuperano le tecniche del cinema 3-D, contaminando arti visive, performative e cinematografiche. In questa occasione saranno presentati Spell. The Hypnotist Dog firmato da David Zamagni e Nadia Ranocchi, e Joule, alter ego del film All Inclusive, programmato in anteprima sempre a Venezia lo scorso anno.

Nel 2010 vincitori designati sono stati Avatar e Dragon trainer, mentre nel 2009 The Hole 3D di Joe Dante.

Fonte: Comunicato stampa Ufficiale

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA