questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Venezia 65: Below the Sea Level di Gianfranco Rosi

15/09/2008
Presentato nella sezione Orizzonti, Below the Sea Level di Gianfranco Rosi è un documentario interessante e complessivamente divertente, nonostante il forte accento malinconico che lo caratterizza in maniera significativa. Un film ancora senza distribuzione italiana e che eppure meriterebbe di essere visto quanto prima da un pubblico molto ampio per il suo essere l’emblema di una società addolorata. Un gruppo di persone che dà vita ad un’insolita comunità dalle attitudini estremamente peculiari, popolata da outsiders e da persone sconfitte dalla vita che meditano sulla loro esistenza o che, più probabilmente, tentano di sopravvivere a loro stessi. In una base militare dismessa a duecento cinquanta chilometri a Sud Est di Los Angeles, vive un gruppo di persone ai confini del mondo, senza elettricità, senza acqua, senza polizia, senza governo. In questo vasto deserto si depositano e conservano tutti i detriti - fisici e mentali - dei nostri tempi, mantenuti intatti dall'aria secca e arida del deserto. Chi arriva in questo non luogo, viene cancellato dalla società, come un rifiuto non smaltibile.
Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA