questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Vegas: Based on a True Story e Sut

Attualità

15/09/2008
Come si era già capito dalla presentazione del programma il 29 luglio a Roma, questa 65° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è decisamente a basso dosaggio di glamour e star e ad alto dosaggio di film, in concorso, e le altre sezioni a maggior ragione, che sono vere e proprie sorprese. Sorprese in quanto autore e interpreti non sono sicuramente tra i più noti, se non magari, a cinefili accaniti. Certo, in concorso, non mancano i nomi, a parte i quattro italiani: Ozpetek, Bechis e Avati che abbiamo già visto sono in arrivo Pappi Corsicato, Jonathan Demme, Kathryn Bigelow e Darren Aronofsky. Ma nella giornata di Bechis sono passati, in concorso, anche il film di Amir Naderi, Vegas: Based on a True Story e Süt (Milk) di Semih Kaplano?lu. Il film di Naderi narra di Eddie che vive con la moglie Tracy e il figlio dodicenne nella periferia di Las Vegas. L’uomo tenta spesso la fortuna al gioco, senza risultati, mentre la moglie si dedica al proprio giardino. la vita della famiglia subisce una svolta quando uno straniero si offre di acquistare la casa della coppia. Un sogno lungo un giorno? Le luci e le illusioni di Las Vegas viste dal regista e sceneggiatore indipendente Amir Naderi, iraniano trapiantato negli Usa. L’autore è ritornato al Lido dove nel 1993 aveva presentato Manhattan by Numbers, primo film di una trilogia dedicata alla sua metropoli d’adozione, New York, che poi ha proseguito con ABC Manhattan e Marathon. Alla città delle luci del Nevada, invece, Naderi aveva già dedicato una mostra fotografica: Bullshit Walks Money Talks – Attraversando Las Vegas, presentata al Festival di Torino nel 2006.
Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA