questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Uscite del weekend

19/11/2009

Weekend affollato, sono sei i film in uscita.

Si comincia ovviamente da The Twilght Saga: New Moon, secondo e attesissimo capitolo della saga, uscito ieri in circa 800 sale - 2 milioni di euro il primo giorno. Una specie di Giulietta e Romeo con Bella protagonista assoluta del film, abbandonata 'per amore' dal vampiro Edward e contesa dal licantropo palestrato Jacob. Una perfetta metafora dell'adolescenza, dei suoi turbamenti, nonché del desiderio di vivere tutto e subito come se non ci fosse alcun domani. Un film, che sebbene meno movimentato e più dialogato rispetto al suo predecessore, è perfetto per il pubblico di teenagers per il quale è pensato e destinato. Ma il titolo più controverso è sicuramente La prima linea, ispirato al libro "Miccia Corta", scritto dall'ex terrorista Sergio Segio, il "comandante Sirio" delle Brigate Rosse. Il film rilegge con serietà e senza nessun pregiudizio la violenta escalation della Prima Linea fino all'organizzazione dell'evasione di Susanna Ronconi, la compagna di Segio, dal carcere di Rovigo.

Altro film in odore di polemica è il rumeno Francesca, storia di una maestra d'asilo che sogna di emigrare in Italia per costruirsi una vita migliore. Francesca è una dura critica contro il razzismo e gli stereotipi degli italiani nei confronti dei romeni. Alessandra Mussolini ha querelato il regista per una frase ingiuriosa che le viene diretta nel film.

Sul genere d'autore con la A maiuscola esce il nuovo film di Francis Coppola Segreti di famiglia, una storia, come dice il titolo, familiare ed estrema, girata in b/n a Buenos Aires. Amore, odio, rivalità in una famiglia devastata dalla figura di un padre geniale e autoritario, dove il giovane Bennie, arrivato dagli Stati Uniti con un'immagine idealizzata e romantica di un fratello scrittore di successo, deve invece fare i conti con un uomo depresso, aggressivo, tormentato come e più di lui.

A proposito di grandi personaggi esce anche il documentario Valentino - The Last Emperor, un biopic in cui Valentino, uno dei più grandi stilisti di sempre, viene raccontato e si racconta, dopo la sua uscita di scena dal mondo della moda. Un Valentino molto divertente, visto dietro le quinte, che più che disegnare abiti bellissimi, disegna uno stile di vita.

Sul genere animazione esce il divertente Planet 51, il più ambizioso progetto europeo nel campo del cinema d'animazione CGI. Dalla serie gli alieni siamo noi, racconta la storia di un astronauta terrestre atterrato per sbaglio sul Pianeta 51, che è abitato da creature, molto simili a noi, che vivono con il terrore che il loro mondo sia invaso dagli alieni.

Infine a metà strada tra commedia e disagio giovanile, esce l'italiano Ce n'è per tutti, storia del giovane Gianluca che in un momento di crisi si arrampica sul Colosseo scatenando un vero e proprio putiferio mediatico e familiare. I toni della commedia per raccontare una generazione di giovani tra impotenza e caos metropolitano, plagiati dalla televisione e incapaci perfino di aiutare un amico in difficoltà.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA