questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Uscite del week end

08/09/2006

Sbarcano in sala i primi titoli veneziani, a cominciare dal candidato al Leone La stella che non c'è di Amelio. Sul fronte di un cinema meno impegnato e di evasione arrivano l'horror digitale Pulse, il thriller terrorista Five fingers ed il fantasy Stormbreaker, nuovo idolo dei teen agers.

Il più blasonato, sul fronte del cinema d'autore, è sicuramente La stella che non c'è di Amelio, un viaggio nella Cina di oggi per capire quanto è cambiata l'Italia, guidati da un molto convincente Castellitto, ma arrivano direttamente dal Lido di Venezia anche altri due film d'autore, Belle toujours del grande vecchio De Oliveira, un 'seguito' ideale alla Bella di giorno di bunueliana memoria, con Michel Piccoli che dopo trentasette anni riprende il suo personaggio e Bulle Ogier che invece rilancia il personaggio interpretato all'epoca dalla scandalosa Catherine Deneuve.  L'altro titolo è Falling della giovane femminista austriaca Barbara Albert, un amaro ritratto corale di un gruppo di trentenni, ex compagne di scuola, alle prese con le difficoltà della vita adulta.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA