questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Up! apre il Festival di Cannes

14/05/2009

(Cannes) Si è conclusa stanotte con una festa lungo la Croisette, la grande giornata di Up! al Festival di Cannes dove, sin dalle prime ore del pomeriggio, la Disney ha distribuito migliaia di palloncini colorati in tema con lo spirito della storia. Diretto dall'autore di Monsters & Co., il film prodotto dalla Pixar è stato il primo titolo d'animazione ad aprire il Festival francese e, in assoluto, la prima produzione in 3D a conquistare la pole position in una manifestazione cinematografica così rilevante. Segno che la tecnologia tridimensionale sta conquistando un ruolo sempre più importante all'interno del mondo del cinema. Un evento che celebra inoltre il lavoro della Pixar, premiata con il Leone d'Oro al prossimo Festival di Venezia, società, da sempre, molto attenta ad un cinema d'animazione di qualità dove la spettacolarità delle storie è sempre controbilanciata dalla rilevanza dei contenuti che siano in grado di divertire, ma anche di fare riflettere il pubblico come l'ultimo film Wall-E capolavoro vincitore del premio Oscar. Quello di Cannes è stato un evento per consacrare il talento e non un lancio pubblicitario. Il fondatore della società John Lassetter, leggendario quanto le sue orrende e onnipresenti camicie hawaiane, ieri ha ripetuto la celebre frase: "Il miglior marketing sta nel fare buoni film." Up! racconta la storia di un anziano e scorbutico venditore di palloncini che stufo di vivere nella sua città, così tanto cambiata nel corso degli anni, riesce a utilizzare la sua tecnica poetica e artistica per fare "sganciare" la sua abitazione dal quartiere dove ha sempre vissuto e volare via nel cielo trainato dal vento. Accade, però, qualcosa di imprevisto: un boyscout venuto a bussare alla sua porta era sulla soglia di casa, al momento del decollo. Così l'arzillo vecchietto è irrimediabilmente deprivato dell'unica cosa cui avesse davvero tenuto per il suo grande viaggio: la solitudine. Il settantottenne Carl Fredricksen dovrà quindi condividere il suo sogno di tutta una vita di vedere la parte selvaggia del Sud America insieme a Russell che è più giovane di lui di settant'anni guidando la casa trasportata dalla correnti d"aria che soffiano su migliaia di palloncini coloratissimi. A prestare la voce al protagonista principale nella versione originale è Ed Asner, attore, coetaneo del suo alter ego animato, visto in centinaia tra film e serie televisive, che il grande pubblico ricorda per il suo ruolo di protagonista nei panni del giornalista burbero dal cuore d"oro nella serie televisiva anni Ottanta Lou Grant. Il film uscirà negli Stati Uniti il 29 maggio, mentre, in Italia, arriverà alla metà di ottobre.


Scritto da ADMIN
Tag: up
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA