questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Un ragazzo invisibile per Salvatores

Attualità, Personaggi

28/03/2013

Gabriele Salvatores sarà in Friuli Venezia Giulia subito dopo le festività pasquali per individuare possibili location per il suo prossimo film The Invisible Boy. La notizia è stata rivelata da Cecilia Valmarana, responsabile delle produzioni di RaiCinema, in occasione di un incontro organizzato dalla Film Commission Friuli Venezia Giulia. Ancora una  produzione internazionale, ed un nuovo divorzio, come per Educazione siberiana dalla Colorado Film di Maurizio Totti, The invisible boy sarà prodotto da RaiCinema assieme all'italiana Indigo Film, all'irlandese Element Pictures e alla francese Babe Films. Il regista, a quanto pare, si recherà a breve a Trieste per effettuare dei sopralluoghi per alcune riprese del film, oltre a quelle che avranno luogo in Irlanda. 

Il titolo, The invisible man, sembrerebbe fare riferimento ad un b-movie di fantascienza del 1957 diretto da Herman Hoffman (che in Italia uscì con il titolo Il robot e lo sputnik) con al centro un bambino di dieci anni figlio di uno scienziato, che viene reso invisibile da un esperimento paterno. Le riprese del film dovrebbero iniziare a maggio, con protagonisti adolescenti. In Irlanda il casting ricercava ragazzi con un perfetto accento "cockney".

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA