questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Un’estate all’ombra di Toy Story 3

Attualità, Box Office

26/07/2010

Il cartone in 3D della Disney Pixar continua a reggere il mercato estivo della penisola. Con 964mila euro (ed un calo piuttosto modesto del 39%) Toy Story 3 alla terza settimana raggiunge quota 9,7 milioni di euro (nelle sale monitorate da Cinetel, che rappresentano circa l'85% del mercato) ottenendo la più alta media per sala di 1.581 euro. Conferma la seconda posizione con 341mila euro Eclipse che alla quarta settimana totalizza 14,6 milioni di euro. Quindi le Cassandre che avevano dato per moribondi questi due film a causa delle uscite in piena estate possono andare in vacanza. Non solo i risultati sono molto positivi, con un effetto rigenerante sull'intero mercato, ma l'estate è ancora lunga e questi due campioni 'meritatamente' possono fare ancora molta strada e molti soldi.

Magari insieme a The Box, il thriller della Lucky Red uscito mercoledì scorso con risultati di tutto rispetto: 274mila euro nel week end e 377 mila nei cinque giorni. In quarta e quinta posizione continua il testa a testa tra i due fanta-horror Predators e Solomon Kane, con quest'ultimo che sta guadagnando terreno: 246mila (Solomon) contro 195mila euro (Predators) nel week end per un totale, rispettivamente di 1.097.000 contro 1.041.000. Due esordi annunciati in sottotono in sesta e settima posizione: The Losers della Warner con 101mila euro, e Il Solista della Universal con 73mila. In ottava posizione Un microfono per due della Moviemax che totalizza circa 200mila euro in dieci giorni. Chiudono la classifica Il segreto dei suoi occhi (Lucky) 881mila euro in sei settimane (ed un applauso per come è stato distribuito) e al decimo posto (anche questo merita un applauso per come è stato distribuito) Basilicata coast to coast che supera i 3 milioni di euro.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA