questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Uci Cinemas Italia: tutte le 428 sale sono digitalizzate

Attualità, Trade

22/05/2012

Presente sul territorio italiano con 40 multisale, per un totale di 428 schermi, UCI Cinemas annuncia di aver completato il processo di digitalizzazione di tutte le proprie strutture. Questo passaggio permetterà al più grande circuito italiano di ottimizzare qualità, contenuti e flessibilità. Oltre ad incrementare le risorse pubblicitarie, come sottolineato dall'AD di Uci Cinemas Andrea Stratta:  “Il passaggio al digitale è una tappa importante per dare impulso alla raccolta pubblicitaria cinematografica italiana”

Appartenente al Gruppo Odeon & Uci Cinemas, il più importante Circuito cinematografico europeo che fa capo alla società di private equity londinese Terra Firma Capital Partners, UCI Cinemas risulta così il primo circuito in Italia ad avere adottato in tutte le proprie multisale il sistema di proiezione in cui i film, immagazzinati in un server, sono inviati a un proiettore digitale, eliminando completamente il sistema di proiezione analogico basato sull’utilizzo della tradizionale pellicola 35mm.

L’investimento complessivo per la finalizzazione del piano è stato pari a circa 25 milioni di euro e ha interessato anche le multisale dei Circuiti che, tramite acquisizioni, sono entrate a far parte del mondo UCI Cinemas lo scorso anno: multisale ex Pathé e Vis Pathé, UGC e Giometti Cinema.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA