questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Tutto parla di te, l’intervista ad Elena Radonicich

Attualità, Interviste, Personaggi

08/04/2013

"Pauline (Charlotte Rampling) torna a Torino ‐ sua città natale ‐ per la prima volta dopo molti anni e riprende contatto con Angela (Maria Grazia Mandruzzato), conosciuta all’estero tempo prima, e che ora dirige un Centro per la maternità. Qui Pauline intraprende una ricerca sulle esperienze e i problemi delle mamme di oggi, a partire da testimonianze, video, fotografie raccolti da Angela. Tra le mamme che frequentano il Centro c’è Emma (Elena Radonicich), una giovane danzatrice, bella e sfuggente, in crisi profonda: non sa come affrontare le responsabilità cui la maternità la costringe, vede la sua vita a un punto fermo, si sente sola e incapace. Tra le due donne si sviluppa un rapporto di complicità che in un gioco di rispecchiamento porterà Pauline a fare i conti con il proprio tragico passato e permetterà a Emma di ritrovare un senso di sé anche nella sua nuova identità di madre".

E' Bim Distribuzione a portare in sala dall'11 Aprile Tutto parla di te, un film di Alina Marazzi, con Charlotte Rampling Elena Radonicich Valerio Binasco e Maria Grazia Mandruzzato. La Marazzi è nota al grande pubblico per il film documentario Un'ora sola ti vorrei, seguito da Vogliamo anche le rose e Per sempre. "Con questo film ho voluto raccontare l’ambivalenza del sentimento materno e la fatica che si fa ancora oggi ad accettarla e affrontarla - spiega la regista - Per restituire la complessità di questo sentimento ho voluto integrare la fiction con materiali diversi: filmati d’archivio, animazioni, elementi documentari, con i quali evocare i vari livelli emotivi che questa tensione muove in chi la vive". Oggi vi presentiamo una video intervista ad una delle protagoniste, Elena Radonicich. Buona visione!

http://youtu.be/NypUdGyMBjA

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA