questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Transformers 3 domina il box office Usa

Attualità, Box Office

11/07/2011

Una vera e propria macchina da guerra, Transformers 3 nonostante un sensibile calo rispetto al week end d'esordio continua a dominare gli incassi in tutto il mondo. Con 47 milioni di dollari il film di Michael Bay conserva abbondantemente la vetta degli incassi del week end in nord america, totalizzando in dodici giorni, 261 milioni di dollari. Con i  384 milioni di dollari incassati negli altri mercati internazionali, il film totalizza  645 milioni 'worldwide' in dodici giorni. Ma il mercato nordamericano continua a premiare (dopo Notte da Leoni 2 e Le amiche della sposa) anche le commedie, meglio se 'scorrette', con risultati eccellenti. Al secondo posto della classifica con 28,1 milioni di dollari troviamo la commedia esordiente vietata ai minori Horrible Bosses (Come Ammazzare il Capo e Vivere Felici) diretta da Seth Gordon e con un cast eccellente tra cui Colin Farrell, Kevin Spacey, Jamie Foxxx etc., che grazie ad un ottimo passaparola ha ottenuto una  media per sala di novemila dollari. E va molto bene anche all'altra commedia esordiente Zookeeper, ambientata in uno zoo, che con 21 milioni di dollari ottiene la terza posizione. In quarta invece troviamo Cars 2, che con i 15.2 milioni di questo weekend, ne totalizza 148.8 complessivi ( e 270.4 milioni in tutto il mondo).  Tra le commedie di stagione Bad Teacher (quinto posto) continua a incassare molto bene, e in tre settimane totalizza 78.8 milioni, mentre Larry Crowne, che sulla carta sembrava una commedia vincente (Tom Hanks e Julia Roberts), deve accontentarsi della sesta posizione e di un modestissimo incasso di 26,5 milioni in due settimane. Regge invece benissimo il fanta thriller Super 8 che dopo cinque settimane è ancora in classifica, in settima posizione, con un incasso complessivo di 118 milioni. Chiudono la classifica il piuttosto deludente, rispetto alle aspettative, Green Lantern, nono, con 109 milioni in quattro settimane, ed I Pinguini di Mr. Popper, ovvero Jim Carrey in formato famiglia, decimo, con un incasso complessivo di 57 milioni in quattro settimane.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA