questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Tra le Convention di Sorrento

Attualità, Trade

01/12/2010

Dopo la giornata di lunedì 29, da stamane sono cominciati ad arrivare a Sorrento i grossi calibri della Distribuzione, con una varietà di proposte sia sul piano cinematografico che su quello della comunicazione. Ed è un vero piacere poter seguire queste presentazioni, organizzate in miniconvention, che si succedono senza sosta nella sala del centro congressi dell’Hilton Sorrento Palace. Premesso che sono tutte molto interessanti e molto professionali, ve ne raccontiamo brevemente qualcuna, che per qualche motivo ci ha colpito particolarmente.

Disney: La Convention più divertente

Il Direttore Generale di Disney Italia Paul Zonderland, con autentico talento da intrattenitore, ha divertito la platea di Sorrento, nonostante l'ora mattutina, con una serie di gags e di trovate irresistibili, a cominciare dalle tre pentole assegnate come regalo ai tre circuiti che hanno realizzato i migliori risultati con le anteprime di Rapunzel, per poi passare, con tono scherzoso ma con dati e cifre molto concrete, agli obbiettivi Disney del 2011, che vedono un listino molto importante, con una stagione estiva impressionante (Pirati dei Caraibi 4 e Cars 2), e con una concentrazione di marchi (Disney, Dreamworks e Marvel) che posizionano Disney ai primisimi posti del mercato a partire dal prossimo anno. La Convention si è chiusa con un promo di 25’ di Tron: Legacy accompagnato da una scenografia in tema di personaggi che indossavano i costumi (autentici) di Tron ed alcuni spettacolari effetti grafici che proiettavano letteralmente sulla  platea il titolo del film.

Leggi l'intervista su Primissima Trade a Paul Zonderland, Direttore Generale Walt Disney Motion Pictures Italia

 

Sony Pictures: Gara di sms

Aldo Lemme, Direttore Marketing della major nel presentare il listino ha lanciato, a proposito del film Zookeeper, una gara via sms tra gli esercenti per suggerire un titolo italiano del film. In palio un televisore Sony Bravia 3D a 52 pollici. 215 gli sms arrivati a destinazione, ha vinto un esercente di Bologna, ma non è stato ancora rivelato il titolo vincitore.

Leggi l'intervista su Primissima Trade  a Paulo Simoes, AD Sony Pictures

 

01 Distribution: La Convention più affollata

Una Convention fitta di ospiti illustri, quella di 0! Distribution, braccio distributivo di RaiCinema, che festeggia proprio quest'anno a Sorrento i 'primi' dieci anni di attività, con circa 450 milioni di euro incassati in questo periodo, buona parte dei quali con il cinema italiano, di cui 01 è da sempre un punto di riferimento importantissimo. Accanto ai titoli stranieri, pochi ma molto commerciali - decisamente trascinanti i 4 minuti dei 3 Moschettieri 3D  riletti da Paul W.S. Anderson.

Dopo un breve welcome speech dell'AD della Società Filippo Roviglioni, a Luigi Lo Nigro, Direttore della Distribuzione, e Gaelle Armentano, Direttore Marketing, l'incarico di presentare i numerosissimi ospiti che si sono avvicendati sul palco. Da Federica Lucisano e Massimiliano Bruno, rispettivamente produttrice e regista di Nessuno mi può giudicare, a Riccardo Tozzi, Cattleya, che ha parlato dello stato di avanzamento dei tre film che la Società di cui è Presidente sta realizzando per RaiCinema: Le premier homme di Gianni Amelio, Terraferma di Emanuele Crialese, questi in predicato per Cannes e per una possibile uscita a maggio, e Quando la Notte di Cristina Comencini, che ha appena iniziato le riprese in Valdaosta. Poi la volta di Angelo Barbagallo e Giancarlo Di Gregorio, produttore e regista di Gianni e le donne, opera seconda e decisamente comica dell'autore di Pranzo di ferragosto. Successivamente Luca Vendruscolo, uno dei registi di Boris - Il film, accompagnato dagli interpreti Francesco Pannofino e Antonio Catania, quest’ultimo ancora sul palco , assieme al regista Massimo Martelli per Bar sport, Isabella Ragonese e Fabio Volo per Il giorno in più, e finalmente Domenico Procacci, produttore di due film 'tra il sacro e il profano'. Il primo Habemus Papam di Nanni Moretti, di cui è stato presentato in anteprima un divertente montaggio di brevi immagini di ciak con processioni di cardinali, papa e Nanni Moretti in divertenti pose di backstage, e successivamente il mitico Cetto la Qualunque, in alcune esilarantii sequenze di Qualunquemente e in uno strepitoso videomessaggio finale  inviato agli esercenti di Sorrento che ha letteralmente entusiasmato la platea.

Leggi l'intervista su Primissima Trade  a Filippo Roviglioni, AD 01 Distribution

 

Bim: autorevole De Paolis

Parlare di Bim e parlare del suo Presidente Valerio De Paolis significa da sempre evocare il cinema d'autore con la A maiuscola. Quest'anno Bim si presenta sul mercato con un approccio più 'trasversale', con ad esempio i  film di autori come Frears, Loach, Leigh accanto a Piranha 3D. E' il mercato bellezza. Ma De Paolis ha presentato anche una sua produzione italiana, Il Gioiellino, di Andrea Molaioli, con Toni Servillo e Remo Girone, una storia che prende liberamente spunto dalla vicenda Parmalat. 

Leggi l'intervista su Primissima Trade  a Mario Papini, Direttore Commerciale Bim

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA