questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Torino Film Festival, si apre con l’opera prima della figlia d’arte Lola Doillon

Attualità

26/11/2010

Contre toi di Lola Doillon, interpretato da Kristin Scott Thomas e Pio Marmaï, apre questa sera al Teatro Regio, alle 20.30, la 28° edizione del Torino Film Festival.

Kristin Scott Thomas è Anna, una ginecologa che tornata da un'apparente vacanza, è sconvolta, non riesce a dormire, lascia il lavoro in ospedale a metà del turno. Va alla polizia e racconta di essere stata rapita da un uomo. La prigionia, la paura, la violenza e la comprensione inaspettata verso il rapitore, il turbamento causato dalla vicinanza forzata l'hanno cambiata per sempre, una trasformazione che Anna fatica ad accettare.

Nata nel 1975 e figlia del celebre regista Jacques Doillon e della montatrice Noëlle Boisson, Lola Doillon ha due sorellastre: Lou Doillon (modella e a sua volta sorellastra di Charlotte Gainsbourg visto che è figlia di Jane Birkin) e Lili Doillon. Lola ha respirato cinema fin dall’infanzia e ha fatto la sua prima apparizione in un film davanti alla macchina da presa di suo padre in La Femme qui pleure. E’ stata poi fotografa sul set di Le Jeune Werther e, in seguito, assistente alla regia per Petits Frères, Carrément à l'Ouest e Raja e nel 2002 per L’Albergo Spagnolo di Cédric Klapisch.

Nel 2007 ha diretto il suo primo lungometraggio, Et toi t'es sur qui?, incentrato sul mondo degli adolescenti, selezionato al Festival di Cannes nella sezione Un Certain Regard e candidato ai César come migliore opera prima.

Dal 2002 è sposata con Cédric Klapisch, con il quale ha avuto un figlio nel 2007: Émile.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA