questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Tom Cruise cambia titolo

Attualità, Personaggi, Trade

16/07/2013

Il fanta-thriller con Tom Cruise All you need is Kill cambia titolo in Edge of Tomorrow. Tratto dal fumetto di Hiroshi Sakurazaka, il film diretto da Doug Liman e interpretato da Tom Cruise e Emily Blunt, è in fase di montaggio, per un'uscita in day & date a fine maggio 2014.
Un fanta-action sullo sfondo di una guerra apocalittica con gli alieni, come va di moda in questo periodo, con un tocco bizzarro di alla Groundhog Day (Ricomincio da capo) con la differenza che ogni giorno, che ricomincia, rimette in moto la guerra.
Dopo questo film, già finito di girare, e prima di inziare le riprese di Mission Impossible 5, Tom Cruise dovrebbe, ma ancora non c'è nessuna conferma ufficiale, interpretare Van Helsing, per la regia di Rupert Sanders.


La sinossi ufficiale di Edge of Tomorrow:
L’umanità è in guerra con una razza aliena nota come Mimics, e il tenente colonnello Bill Cage è un ufficiale che non ha mai visto un giorno di combattimento fino al momento in cui viene brutalmente degradato e inviato, senza addestramento e mal equipaggiato, a compiere una missione a dir poco suicida. Cage viene ucciso nel giro di pochi minuti, ma riesce a portare con sé almeno un nemico: poi, però, si risveglia all’inizio di quella giornata infernale, che è costretto a rivivere all’infinito. Il contatto fisico diretto con l’alieno lo ha gettato all’interno di un loop temporale, condannandolo a rivivere lo stesso giorno volta dopo volta. Ma ad ogni inizio, Cage diviene più forte, più furbo, e capace di combattere i Mimics con abilità sempre crescente, assieme a Rita Vrataski, membro delle forze speciali che ha ucciso più alieni di chiunque altro sulla Terra. Mentre Cage e Rita combattono, ogni giorno ripetuto di battaglie diviene un’opportunità per scacciare definitivamente i Mimics e salvare il pianeta.

Qui sotto il poster del film per il ComiCon di SanDiego. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA