questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Thor ancora primo in Usa

Attualità, Box Office

16/05/2011

Eccellente risultato per Thor che al suo secondo weekend conserva la vetta del box office con altri 34.5 milioni di dollari per un totale di 119.2 milioni in meno di due settimane. Il Dio del tuono dimostra di avere buoni muscoli, come peraltro Fast 5, che in terza settimana scende al terzo posto con 19,5 milioni di dollari ed un totale di 168 milioni. In mezzo a questi due blockbuster la commedia Bridesmaids (Le Amiche della Sposa) se la cava benissimo con un esordio  da 24.4 milioni di dollari. Non altrettanto sfavillante l'esordio di Priest (Il Prete), quarto con 14.5 milioni di dollari, nonostante il sovrapprezzo del 3D, e nonostante il budget da blockbuster. Un esordio inferiore a quello di  Legion, il primo film di Scott Stewart con l'ammazzavampiri Paul Bettany. Continua, lenta ma inesorabile, la discesa di Rio, adesso è quinto con 8 milioni ed un totale di 125 milioni (431 milioni in tutto il mondo). In sesta posizione la commedia Jumping the Broom con 7.3, seguita con 7 milioni da Something Borrowed. Entrambe totalizzando, alla seconda settimana, circa 25 milioni. Resiste in ottava posizione Come l'Acqua per gli Elefanti, che alla quarta settimana sfiora i 50 milioni complessivi., Chiudono la classifica Madea's Big Happy Family, al nono posto,ccon 50 milioni in quattro settimane, e Soul Surfer, circa 40 milioni in sei settimane.

Il prossimo weekend arriva, in circa 4000 sale, Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA