questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Thomas Vinterberg: Dopo il Dogma arriva l’Opera

25/10/2008

Una pittoresca cittadina è in subbuglio per il ritorno a casa di un grande cantante lirico di fama internazionale. Sebastian, un adolescente che sta per sposarsi con Claudia, scopre di essere il figlio segreto del grande artista e di essere ancora innamorato di Maria, sua antica fiamma, riapparsa improvvisamente. "Il cuore della storia di En mand kommer hjem nasce da un'esperienza personale di quando ero adolescente." Racconta il regista Thomas Vinterberg autore di film come Festen e It's all about love "Nonché dal mio amore per l'Opera e l'Italia dove - originariamente - avevo pensato di ambientare la storia. Volevo fare un film italiano anche se non capisco la vostra lingua. Purtroppo, come mi ha detto il mio produttore, Berlusconi ha distrutto anche la vostra industria cinematografica e non c'era alcuna possibilità di trovare i finanziamenti per realizzarlo qui da voi." Una commedia dal tono leggero e divertente che segna un cambiamento importante e interessante nello stile di Thomas Vinterberg. "Non è un film nello stile del Dogma, perché c'è molta musica nonché un utilizzo delle luci artificiali. Per me ha rappresentato più un ritorno al mio paese, la Danimarca, che al Dogma. E' il primo film in lingua danese che dirigo da anni. Del resto fare un film del Dogma, oggi, non mi interesserebbe, perché non sarebbe più provocatorio, né coraggioso. Il Dogma è un'esperienza conclusa che ha cambiato molte cose nell'industria cinematografica, ma che è finita per sempre. Oggi dobbiamo guardare altrove." Vinterberg è entusiasta dell'anteprima al Festival di Roma: "Per me è un po' un ritorno a casa, perché tutto nasce dalla passione personale della Lirica e dal fascino esercitato su di me da alcune pellicole italiane del passato." En mand kommer hjem (When a Man comes home) - 26 ottobre - Ore 22.30 - Sala Petrassi

di Marco Spagnoli

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA