questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Space Cinema: Giuseppe Tornatore: Ogni Film un’Opera Prima

Attualità, Eventi

14/03/2013

Un ritratto a tutto tondo con rari filmati di repertorio e numerose testimonianze: l’autore di Nuovo Cinema Paradiso per la prima volta parla di sé e del suo cinema e si svela come uomo e come artista: “Detesto le infatuazioni. Reputo decisiva l'incubazione di una storia: se dopo dieci anni ancora una storia ti attrae, ti convince, e ti costringe a utilizzare una parte del tempo della tua vita a ripensarla e a rimodellarla e a ridisegnarla, vuol dire che c'è qualcosa in quella storia che ti appartiene. Quando hai scoperto questo puoi fare il film”. Giuseppe Tornatore

Un lavoro, intimo e artistico, su uno dei registi più apprezzati al mondo: Giuseppe Tornatore. Presentato nella sezione Prospettive Italia, del Festival Internazionale del Film di Roma, il film-documentario Giuseppe Tornatore: Ogni Film un’Opera Prima, dedicato all'intera carriera del premio Oscar, debutta sul grande schermo il 18, 19 e il 20 marzo nelle 36 sale del circuito The Space Cinema, come esclusivo evento The Space Extra, e distribuito da The Space Cinema e Qmi, in circa altre 30 sale in Italia.

Appena reduce dal grande successo internazionale del suo ultimo capolavoro, La migliore offerta, l'autore di Nuovo Cinema Paradiso per la prima volta racconta di sé e del suo cinema, della sua formazione. Ne esce fuori un ritratto a tutto tondo, in cui scaturiscono la passione e l'impegno profusi sul set, e lo stile di un artista che si approccia a ogni suo film come se fosse un'opera prima. Giuseppe Tornatore: Ogni Film un’Opera Prima, a metà strada tra la biografia e l'indagine creativa, accompagna il cineasta nei luoghi originari e cardinali della sua attività, in un viaggio che restituisce le suggestioni primarie che caratterizzano la sua opera - la realtà, il sogno, la memoria, la passione per il cinema.

Il film-documentario, diretto da Luciano Barcaroli e Gerardo Panichi, prodotto da Stilelibero Produzioni, e distribuito da The Space Extra, è arricchito da rari filmati di repertorio e completato da numerose testimonianze dei più assidui collaboratori del regista, compagni sia dal punto di vista professionale che umano, da Ennio Morricone a Tonino Guerra, dai produttori Massimo Cristaldi a Giampaolo Letta, passando per gli sceneggiatori, montatori e direttori di produzione dei suoi film, senza dimenticare naturalmente i suoi principali interpreti, da Ben Gazzara a Tim Roth, da Sergio Rubini a Sergio Castellitto, da Monica Bellucci a Geoffrey Rush.

Giuseppe Tornatore come non l’avete mai visto, un ritratto intimo e al tempo stesso aperto sul mondo. Un pedinamento della “continua rinascita” di un autore, che mette in gioco se stesso in un costante rilancio espressivo. Su tutto, a condurre il gioco, è lo stesso Giuseppe Tornatore che si racconta come uomo e come artista.

I biglietti sono già in prevendita alle casse di ogni cinema, al numero 892.111 oppure online sul sito www.thespacecinema.it

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA