questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Space Cinema acquisisce il circuito Planet

Attualità, Trade

07/10/2010


Rilevate le tre multisale di Guidonia, Terni e Grosseto.


The Space Cinema, circuito cinematografico leader in Italia di proprietà di 21 Investimenti di Alessandro Benetton e Mediaset RTI, ha acquisito le tre multisala del network Planet di proprietà del Gruppo Francesconi, posizionate a Guidonia, Terni e Grosseto.

Con questa nuova operazione, The Space Cinema si conferma primo operatore nel mercato italiano, con 27 strutture dislocate su tutto il territorio italiano per un totale di 268 sale cinematografiche e circa 16 milioni di spettatori.

Le multisala acquisite, in coerenza con il modello innovativo di gestione delle sale proposto da The Space Cinema, si integreranno nella strategia del circuito trasformandosi in spazi di intrattenimento per tutti, che accoglieranno al fianco della classica proposta cinematografica, contenuti addizionali come grandi eventi musicali, teatrali e sportivi aprendo le porte anche al pubblico che abitualmente frequenta poco questo genere di struttura.

“Il settore dell’esercizio cinematografico in Italia, a nostro avviso, dovrà evolversi per avvicinarsi ai più moderni modelli europei e in questo quadro crediamo di aver scelto l’operatore del mercato che meglio potrà valorizzare in futuro le nostre strutture – commenta Michele Francesconi, presidente del Gruppo Francesconi. Da sempre impegnati nel settore cinematografico, vediamo in The Space Cinema un modello di innovazione unico, in grado di apportare valore aggiunto utile allo sviluppo dell’intero comparto e a beneficio degli appassionati di cinema e di altre forme d'intrattenimento“.

"Quest’operazione – commenta Giuseppe Corrado, presidente e amministratore delegato di The Space Cinemaè frutto del continuo monitoraggio delle opportunità necessarie a rafforzare la nostra posizione nelle aree che riteniamo strategicamente rilevanti per bacino di utenza e potenziale. Siamo certi che queste strutture di qualità, già attrezzate per la ricezione di eventi via satellite e per la proiezione di titoli in 3D, si integreranno perfettamente all’interno del nostro modello di circuito riuscendo oltre che a creare nuovo valore per il territorio anche ad offrire ai distributori cinematografici una piattaforma distributiva più solida ed integrata per la promozione dei loro film”.

L’acquisizione delle tre strutture di Guidonia, Terni e Grosseto, consente a The Space Cinema di rafforzare la sua presenza nel Centro Italia. A livello regionale, infatti, con quest’operazione The Space Cinema porta a tre il numero di sale nel Lazio, dove già possiede le due multisala di Roma, e raddoppia il numero in Toscana e Umbria dove è già presente con le strutture di Livorno e Perugia.

The Space Cinema

The Space Cinema (nata dalla fusione di Warner Village Cinema  e Medusa Multicinema) e di proprietà per il 51% di 21 Investimenti società di private equity di Alessandro Benetton e per il restante 49% da Mediaset RTI, è il leader del mercato italiano con un market share del 20% - che sale al 35%, se si considerano le multisala.
Il circuito dispone di 27 strutture dislocate sul territorio italiano, un totale di 268 sale cinematografiche e un potenziale al box office di circa 16 milioni di biglietti l’anno.
The Space Cinema ha portato per la prima volta in Italia un evento sportivo al cinema in 3D trasmettendo in esclusiva la Finale di Tim Cup Inter-Roma e gli ultimi mondiali di calcio in Sudafrica. La missione è quella di far crescere il mercato generando nuovo valore nell’offerta per gli spettatori che a sostegno di pellicole di qualità, troveranno un’ampia e variegata offerta di esperienze di intrattenimento e svago che comprendono musica, teatro ed eventi sportivi.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA