questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Millionaire trionfa agli Oscar

23/02/2009

Un vero e proprio trionfo per The Millionaire, il film di Danny Boyle che vince 8 statuette inclusa quella, più importante di tutte, di 'miglior film'. E, oltre a 'miglior regia' per Danny Boyle, facendo man bassa di tutti gli altri premi 'più pesanti', come il premio per la sceneggiatura non originale, la fotografia, il montaggio, la colonna sonora, la canzone, il sonoro, che confermano come questo 'piccolo' film suo malgrado, costato solo 13 milioni di dollari, è un film completo, con tutti gli attributi. Sul piano dei contenuti vince la favola, molto obamiana, di un poveraccio dei bassifondi che riesce a sopravvivere nel vorticante far west dello sviluppo economico indiano, per gettarsi, ma solo per amore, nell'altrettanto pericoloso agone televisivo e raggiungere la vera ricchezza dei nostri tempi: la notorietà.
E' anche la vittoria di un'idea di cinema globalizzato e delocalizzato, di un regista e produttore britannico che gira sul posto una favola di Bollywood per il mercato occidentale.

Restano solo le briciole per Il curioso caso di Benjamin Button, il superfavorito della vigilia con ben 13 Nomination che si sono trasformate in 3 statuette 'minori' ovvero Scenografia, Make Up e Effetti Visivi.

Tra i due lottatori per la categoria del miglior protagonista maschile Mickey Rorke per The Wrestler e Sean Penn per Milk ha vinto quest'ultimo, non solo per la sua bravura ma anche come tributo alla non discriminazione nei confronti della diversità.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA