questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Mexican. Intervista a Guillermo Arriaga

07/11/2008

Erano quindici anni che Guillermo Arriaga voleva portare sullo schermo The Burning Plain - Il Confine della Solitudine in cui dirige due attrici straordinarie come Charlize Theron e Kim Basinger. Lo sceneggiatore di pellicole come Amores Perros, 21 Grammi, Babel e Le Tre Sepolture che segue anche una carriera parallela come scrittore, autore di romanzi, esordisce alla regia con un film intenso e coinvolgente su una storia in cui passato e presente si rincorrono in un gioco elegante e doloroso. "Io appartengo a quel gruppo di sceneggiatori convinti che al cinema le cose devono succedere." Dice Arriaga "Come William Faulkner e William Shakespeare credo che le cose devono accadere nelle storie che raccontiamo."

La traduzione di Guillermo è William_
Sì, ma non credo di fare parte del gruppo_è solo una coincidenza.

Come è nata l'idea per The Burning Plain?
Uno ha molte idee in testa che ci mettono un po' per formarsi e fondersi tra loro. Una volta, con il mio furgone ho avuto un incidente con un aereo spargi antiparassitario che nessuno mi aveva detto passasse di lì. Un'altra ho incontrato due cacciatori americani che con la scusa della caccia avevano delle relazioni extramatrimoniali. Così tutte queste storie si sono fuse lentamente insieme. Un'altra idea riguardava gli elementi: mi interessava che i quattro temi principali fossero legati ad aria, acqua, terra e fuoco.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA