questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Last Stand: Incontriamo Jaimie Alexander e Johnny Knoxville

Attualità, Interviste, Personaggi

25/01/2013

(Roma) Sono arrivati a Roma questa mattina per accompagnare il grande Arnold Schwarzenegger e presentare The Last Stand, che sarà in sala il 31 Gennaio per Filmauro, Jaimie Alexander e Johnny Knoxville, lei nota per aver incarnato Lady Sif in Thor, lui come co-creatore della serie di Mtv Jackass.

Li abbiamo incontrati per due chiacchiere sulla loro esperienza sul set.

Domanda d'obbligo: Incontrare e lavorare con Schwarzenegger come è stato? “ Entusiasmante – rispondono all'unisono – il fatto è che da professionista quale è ci ha messi immediatamente a nostro agio trattandoci alla pari, ma rimanendo cmq a disposizione per qualsiasi tipo di problema e/o consiglio.

Il team dello sceriffo è molto unito ed affiatato. E' stato così anche per voi fuori dal set? “ Abbiamo lavorato in un clima molto rilassato – risponde Jaimie – e difatti una delle cose che ricordo con nostalgia è il pranzo che facevamo ogni giorno anche con il resto della troupe”.

Pensate che il film avrà un sequel e nel caso vorreste farne parte? “ Si si certamente – dice Knoxville – purtroppo dobbiamo attendere la decisione dei produttori in base a come incasserà al botteghino”.

Quali sono i vostri progetti futuri? “ Johnny io ho due film in uscita, uno è una sketch comedy, Movie 43, l'altro è Epic – il mondo di Moonhaven”. “ Io ho appena finito di girare Thor 2 – fa eco la Alexander – e sto finendo le riprese di Intersection di Luc Besson”.

La vostra scena preferita in The Last Stand? “ Per me l'inseguimento per le strade e sui tetti con gli uomini di Cortez – dice la Alexander – mi piacciono moltissimo le scene d'azione”. “ E io come potrei non citare la scena più bella del film – ride Knoxville – quella in cui devo sparare ai 'cattivoni' con una super arma 'Georgetta'! (una enorme mitragliatrice n.d.r.).

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA