questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Lady, la video intervista a Luc Besson

Attualità, Clip, Interviste

20/03/2012

Ha aperto la sesta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma nel 2011, The Lady, che arriva finalmente nelle sale il 23 marzo, con il sottotitolo titolo L'amore per la libertà.

Nel 1988 Aung San Suu Kyi, figlia del generale birmano assassinato dopo aver liberato dall’oppressione dell’impero britannico il suo Paese, lascia Oxford insieme al marito Michael Avis, studioso di cultura tibetana, per ritornare in Birmania al capezzale della madre gravemente malata. Appassionatasi alle lotte democratiche per destituire il regime militare di Saw Maung, in nome di principi come il voto equo e la parità, Aung San Suu si candida alle elezioni, vincendole. Ma il sogno di divenire primo ministro, si infrange contro la repressione sanguinaria dei militari che rigetteranno l’esito delle urne, riporteranno il clima di terrore e la condanneranno agli arresti domiciliari, rifiutandole anche la possibilità di prendersi cura del marito, ammalatosi nel frattempo di cancro.

A Roma per l'occasione è arrivato ieri il regista Luc Besson, da noi intervistato, come potete vedere nella clip alla fine del post. Protagonista è Michelle Yeoh, che ha fortissimamente voluto questo film. "Michelle ha imparato il birmano ed è diventata Suu. Quando arrivava sul set, minuta, con le orchidee tra i capelli, il silenzio diventava assoluto - ha spiegato il regista Alla fine del discorso di Shwedagon le comparse birmane piangevano. Per me è stato facile: non ho diretto Michelle; ho diretto Suu Kyi".

Ecco la video intervista! http://youtu.be/ZrxWBe7YpDE

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA