questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Iceman, James Franco si tira indietro

Attualità, Personaggi

19/10/2011

Definito ormai come il sexy nerd di Hollywood, l’infaticabile James Franco è da settimane sulle pagine di tutte le riviste specializzate: protagonista di blockbuster dal contenuto profondo come L’alba del pianeta delle scimmie, regista del biopic di Sal, produttore e anche insegnante universitario, Franco ha all’attivo moltissimi impegni.

Non gli farà male quindi rinunciare ad uno dei progetti dei quali si parlava mesi fa. L’attore ha infatti deciso di abbandonare la produzione di The Iceman, pellicola basata sulla biografia di Anthony Bruno e sul documentaruo di Jim Thebaut, The Iceman tapes.

Franco avrebbe dovuto interpretare Robert Mr softee Pronge, consulente di Robert Kulinski, il killer della mafia, padre modello di giorno e spietato giustiziere di notte. L’uomo è stato accusato di 250 omicidi commessi tra il 1948 e il 1968. Nel cast sarebbero già stati confermati Michael Shannon e Benicio del Toro, ma a quanto pare Franco avrebbe fatto retromarcia da pochi giorni. Le ragioni non sarebbero di tipo economico, ma si parla di ‘impossibilità di trovare un’accordo con la produzione’.

L’attore è attualmente impegnato sul set di Oz the great and powerful, e sarà presto sul set di Jay and Seth vs. the Apocalypse, Lovelace e The Night Stalker.

 

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA