questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Dark Knight rises, Tom Hardy sul set

Attualità, Personaggi

06/07/2011

Dopo avervi mostrato la prima foto ufficiale nei panni di Bane, ecco di nuovo Tom Hardy sul set di The Dark Knight rises, le cui riprese sono ancora in corso a Nottingham. L'attore noto per aver interpretato pellicole come Inception e Bronson, è infatti il nuovo villain contro il quale dovrà combattere Batman/Christian Bale. Della trama sceneggiata per Christopher Nolan da David S. Goyer sappiamo poco o nulla nonostante la presenza di Catwoman/Anne Hathaway, Marion Cotillard e Joseph Gordon Levitt come new entries. Tra gli adetti ai lavori si mormora però di un cammeo di Adam West, interprete della serie tv di Batman degli anni '60.

Nel frattempo, anche Hans Zimmer è al lavoro sulla colonna sonora. Recentemente come riportato dalla BBc, il musicista avrebbe dichiarato di trarre ispirazione da Verdi e Goldfrapp: "Chris e io lavoriamo davvero bene insieme. Lui è il mio angelo custode quando si tratta della mia musica. Quando inizi un nuovo progetto devi dimenticarti di tutto quello che hai fatto prima, altrimenti The Dark Knight Rises diventerebbe Kung Fu Panda. Mi butto a capofitto in una cosa divento scontroso e non rispondo al telefono. E’ l’unico modo di lavorare che conosco. Recentemente ho ascoltato molto Verdi, Alison Goldfrapp e un sacco di musica elettronica, mentre mi preparo a tornare nel territorio de Il cavaliere oscuro. L’altro giorno ho inviato un po’ di roba a Chris e lui ha pensato fosse strano che non avessi ancora terminato la colonna sonora. Sicuramente farò una colonna sonora diversa senza abbandonare il linguaggio musicale del film precendente. E’ solo una questione cambiare delle cose, ampliare un po’ e rendere tutto ancora più epico".

Nel cast troviamo ancora Gary Oldman, Morgan Freeman e Michael Caine. La release curata dalla Warner Bros è prevista per il 20 Luglio 2012.

Fonte: BBC

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA