questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Avengers invadono la Luiss

Attualità, Eventi

13/04/2012

In occasione dell’uscita di The Avengers, film prodotto da Marvel Studios e distribuito per la prima volta da The Walt Disney Company, esponenti dell’industria cinematografica e del mondo del business si sono confrontati sul fenomeno Marvel in Italia.

Prestigiosa sede dell’incontro realizzato in collaborazione tra Disney e l’associazione SmileChild presieduta da Federico Bagnoli Rossi e moderato dal critico di Primissima, Marco Spagnoli è stata la LUISS Guido Carli di Roma.

Nell’arco dell’intera mattinata è stata esplorata la storia di Marvel, una casa editrice di fumetti che nei suoi settanta anni di vita è diventata un marchio leggendario dell’entertainment sia sul piano editoriale che cinematografico e il cui lavoro è oggi destinato ad una platea sempre più internazionale. “Stan Lee è l’Omero dei nostri tempi.” Ha spiegato il giornalista Fabio Licari responsabile editoriale dei collaterali di fumetti per RCS “La sua è una storia particolarmente interessante, perché è quella di un uomo che ha capito qual era la maniera migliore per avvicinare il pubblico alle storie dei supereroi, ovvero quella di mostrare esseri dotati di superpoteri che avessero, però, dei problemi cui tutti potessero relazionarsi. Il suo essere ebreo e avere proiettato il sogno americano sui protagonisti delle sue storie rende Lee un grande protagonista del mondo dei fumetti che in Europa sono considerati ormai una forma d’arte importante e imprescindibile dalla cultura moderna.” Sulla stessa lunghezza d’onda il regista e grande collezionista di fumetti Fausto Brizzi appassionato dei Fantastici Quattro di cui vorrebbe un giorno potere portare sullo schermo un nuovo film “Sono personaggi che non sono stati ancora cinematograficamente sfruttati e che, invece, potrebbero esprimere al meglio le loro potenzialità.” Ha detto il cineasta romano che si è divertito a scherzare con gli studenti della LUISS e ha annunciato di essere particolarmente onorato di avere firmato su Topolino una serie di storie uscite in occasione dell’arrivo nei cinema dei suoi film. Se Brizzi dice di essere interessato a vedere un giorno un film su Devil dopo il trascurabile ‘passo falso’ con “l’inespressivo” Ben Affleck, i giornalisti Oscar Cosulich e Diego Malara hanno rispettivamente espresso il desiderio di vedere film dedicati al Dottor Strange e a Pantera Nera negli anni Settanta.

Pivio, il celebrato musicista e compositore di colonne sonore, ha spiegato di essere molto interessato, invece, a vedere un film dedicato a Deadpool attualmente il personaggio Marvel più amato dai giovani. “Ho iniziato a leggere con Topolino e ho proseguito con i primi albi pubblicati dalla Corno e legati alla Marvel.” Ha ricordato il musicista genovese “Vedere oggi legati Disney e Marvel mi sembra il compimento perfetto di tutta una vita da lettore…

Oltre ad una parte importante ed effervescente dedicata alla storia e all’arte della Marvel, si è parlato molto di business con Mario Lado, direttore della divisione di Montana, amante anch’egli dei fumetti e ideatore della campagna personalizzata legata The Avengers già presente in tutti i negozi della grande distribuzione “Abbiamo dedicato ad Hulk l’hamburger agli spinaci” dice Lado reduce dal grande successo dalla campagna legata a Cars 2 “Queste partnership ci danno la possibilità di “vestire” i nostri prodotti e rispondere alla richiesta dei buyers che ci chiedono una certa originalità nella presentazione.Vera Colombo di Hasbro ha illustrato i giocattoli legati al marchio Marvel ai film The Avengers e The Amazing Spider – Man, mentre Carlotta Saltini, Chief Marketing Officer The Walt Disney Company Italia ha spiegato con grande cura tutti i campi in cui si declina il rapporto tra Marvel e Disney.

Da notare che la Disney ha annunciato la sua intenzione di distribuire Iron Man 3 nell’aprile del prossimo anno seguito da Thor 2 a novembre e da Capitan America 2 nella primavera del 2014.

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA