questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Tata Matilda: una delizia per tutti

04/06/2010

Dopo il successo ottenuto con nel 2005 Nanny McPhee - Tata Matilda diretto da Kirk Jones, ora arriva nelle sale il secondo capitolo  Tata Matilda e il Grande Botto, diretto da Susanna White, con Emma Thompson che veste ancora una volta i panni della protagonista.
"Quando avrà bisogno di me, ma non mi vorrà io resterò. Quando mi vorrà, ma non avrà più bisogno di me… io me ne andrò". E' così che si presenta Tata Matilda, una Tata dall'aspetto non particolarmente accattivante, ma severa ed efficente.  Personaggio squisitamente letterario, creato dalla penna della scrittrice Christianna Brand, viene traferito sul grande schermo con tale ironia, energia e intelligenza, da trasformare una storia per bambini in un film godibilissimo anche per un pubblico adulto.

 

Questa volta Tata Matilda dovrà applicare le sue doti magiche alla famiglia  Green. La Signora Green infatti ha urgente bisogno d'aiuto: con il marito al fronte non riesce più a gestire i suoi tre litigiosi figli, Norman, Megsie e Vincent. Basteranno i celebri colpi di bastone di Tata Matilda a convincerli a non litigare e magari ad aiutarsi a vicenda?  La signora Green nel frattempo dovrà riuscire a salvare la fattoria dalle trame dello zio  Phil, che per saldare un debito di gioco sta cercando di venderla. Questa la storia, inserita in un felice quadretto rurale, nonostante la guerra. Un quadro reso vitale da uno stuolo di attori di grande livello, che affiancano una strepitosa Emma Thompson. A cominciare da Maggie Gyllenhaal, mamma in difficoltà, Maggie Smith svampita negoziante, il gelido Ralph Fiennes, per non parlare dei bambini, mai petulanti o stereotipati, ma sempre autentici. Una plauso infine anche per gli animali, anche loro in stato di grazia.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA