questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Tanto di cappello… Alice Tea Party all’Adriano di Roma

Attualità, Eventi

26/02/2010

Paul Zonderland“Dopo il capolavoro Alice in Wonderland porteremo ancora la magia Disney nei cinema italiani, soprattutto in estate". E’ con questa promessa che il Vice President di Walt Disney Italia, Paul Zonderland (nella foto a sinistra) ha salutato il pubblico del cinema Adriano di Roma dove erano presenti oltre quattrocento invitati all’Alice Tea Party prima della proiezione del film diretto da Tim Burton.

Alla proiezione dove era presente tutto lo stato maggiore della Disney in Italia, dall’organizzatore dell’evento Stefano Bethlen, il direttore marketing Kristin Greiner, il direttore commerciale Rita Cervi, la Vice President di ABC Television, Francesca Tauriello, il Creative Director responsabile dei doppiaggio Roberto Morville, hanno partecipato diversi esponenti del mondo dell’industria cinematografica e televisiva che sono stati accolti da camerieri truccati come Johnny Depp nei panni del Cappellaio Matto. Prima della proiezione sono stati presentati in anteprima alcuni minuti dei titoli che caratterizzeranno l’offerta Disney per l’estate a partire da Prince of Persia diretto da Mike Newell, interpretato da Jake Gyllenhall e Gemma Arterton che uscirà in Italia il 19 maggio.

A seguire, il 7 luglio, arriverà Toy Story 3D in anteprima sul resto d’Europa, presentato da Zonderland con un divertentissimo trailer in 3D seguito, il 20 agosto da L’Apprendista Stregone prodotto da Jerry Bruckheimer e con protagonista Nicolas Cage.

 PCamerieriaul Zonderland ha anche, a sorpresa, presentato la nuova produzione italiana di casa Disney Febbre da fieno dell’esordiente Laura Luchetti: un teaser molto riuscito che è stato accolto con calore dal pubblico della sala 4 del Cinema Adriano. Alla fine della proiezione di Alice in Wonderland, gli spettatori hanno tributato una vera e propria ovazione al film di Tim Burton e sono stati salutati da due ali composte dai camerieri in stile Johnny Depp.

Come dire: “Tanto di cappello!”.

 

Scritto da Marco Spagnoli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA