questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Superman: Man of Steel, la parola al Generale Zod

Attualità, Personaggi

05/12/2011

Sono ancora in corso le riprese di Superman: man of steel, attesissimo cinecomic targato Warner, che diretto da Zack Snyder e prodotto da Christopher Nolan, riporterà sul grande schermo le avventure dell'Uomo d'acciaio, aka Superman. Sulla storia vige ancora il più stretto riserbo e non a caso della pellicola non sono stati mostrati ancora contenuti speciali, neanche durante la convention Warner tenutasi la scorsa settimana a Sorrento.

A rilasciare alcune dichiarazioni alla stampa d'oltreoceano è oggi Michael Shannon, scelto per interpretare la nemesi del protagonista, il Generale Zod. Per Shannon, raffinato attore cinematografico e teatrale, nonchè candidato all'Oscar per Revolutionary Road di Sam Mendes, questo è il debutto in un cinecomic. 

"Può diventare frustrante il fatto di non avere attorno a te tutti gli elementi tipici di un set- ha spiegato l'attore nel confrontare questa esperienza con altri tipi di film - essendo circondato dal verde, ma si cerca sempre di raccontare una storia e di essere onesti. In un certo senso si tratta di una cosa più infantile, perché puoi veramente contare sull' immaginazione, come un bambino quando gioca nel cortile. Ecco questo è lo spirito con cui cominciare".

Naturalmente essendoci Nolan di mezzo, Shannon non ha rivelato nulla di così rilevante ai fini della trama, se non, come avevamo ampiamente immaginato, che il film tornerà alle origini del supereroe, mostrandoci dunque la sua genesi. Il ruolo del generale Zod è già stato interpretato al cinema da Terrence Stamp. " Ai suoi tempi però non c'era la Cgi - dice Shannon - quindi girare le scene d'azione è stato più complicato e Stamp tuttora dice di avere dolori alla schiena a causa delle imbracature. Nel nostro caso, non è un segreto che buona parte del film sarà realizzata in post-produzione".

Previsto per Giugno 2013, Superman: man of steel, vede nel cast Amy Adams, Henry Cavill, Alex Williams, Diane Lane, Kevin Costner e Russell Crowe.

Scritto da Manuela Blonna
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA