questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Sundance Film Festival 2012, i vincitori

Attualità

30/01/2012

Sono stati proclamati nelle ultime ore i vincitori dell'edizione del Sundance Film Festival, la manifestazione nata nel 1978 e portata avanti con grande impegno da Robert Redford.

A trionfare Beasts of the Southern Wild, insignito del Gran Premio della Giuria per il miglior film drammatico ( il miglior documentario è invece l'americano The house i live in). Questa la motivazione: “Con le sue rappresentazioni crude e potenti rappresenta in pieno lo spirito del cinema indipendente”. La storia racconta di Hushpuppy, u bimba di sei anni che vive con il padre in una terra remota. Quando l'uomo si ammala misteriosamente, le temperature aumentano, il ghiaccio si scioglie e arrivano delle strane creature preistoriche chiamate auroch. Hushpuppy decide di cercare quindi sua madre... allora di andare in cerca della madre.

Premiati anche The Surrogate diretto da Ben Lewin per il Miglior cast e scelto dal pubblico come Miglior film drammatico. Ne sentiremo sicuramente parlare ancora, perché è tratta da alcuni scritti del giornalista e poeta Mark O’Brien e racconta dei tentativi di un uomo che a 38 anni, confinato in un polmone d’acciaio, di perdere la verginità.

Ecco gli altri premi:

The Grand Jury Prize – Documentary: The House I Live In, diretto da Eugene Jarecki (Usa)

The Grand Jury Prize – Dramatic: Beasts of the Southern Wild, diretto da Benh Zeitlin (Usa)The World Cinema Jury Prize – Documentary: The Law in These Parts, diretto da Ra’anan Alexandrowicz (Israele)

The World Cinema Jury Prize – Dramatic: Violeta Went to Heaven (Violeta se Fue a Los Cielos), diretto da Andrés Wood (Cile)

The Audience Award – U.S. Documentary: The Invisible War, diretto da Kirby Dick (Usa)

The Audience Award – U.S. Dramatic: The Surrogate, diretto da Ben Lewin (Usa)

The World Cinema Audience Award – Documentary: Searching for Sugar Man, diretto da Malik Bendjelloul (Svezia, Gran Bretagna)

The World Cinema Audience Award – Dramatic: Valley of Saints, diretto da Musa Syeed (Usa, India)

Audience Award, Presented by Adobe Systems Incorporated: Sleepwalk With Me, diretto da Mike Birbiglia (Usa)

The U.S. Directing Award – Documentary: The Queen of Versailles, diretto da Lauren Greenfield (Usa)

The U.S. Directing Award – Dramatic: Middle Of Nowhere, diretto da Ava DuVernay (Usa)

The World Cinema Directing Award – Documentary: 5 Broken Cameras, diretto da Emad Burnat, Guy Davidi (Palestina, Israele, Francia)

The World Cinema Directing Award – Dramatic: Teddy Bear, diretto da Mads Matthiesen (Danimarca)

The Waldo Salt Screenwriting Award: Safety Not Guaranteed, diretto da Colin Trevorrow (Usa)

The World Cinema Screenwriting Award: Young & Wild, diretto da Marialy Rivas (Cile)

The U.S. Documentary Editing Award: Detropia, diretto da Heidi Ewing, Rachel Grady (Usa)

The World Cinema Documentary Editing Award: Indie Game: The Movie, diretto da Lisanne Pajot, James Swirsky (Canada)

The Excellence in Cinematography Award – U.S. Documentary: Chasing Ice, diretto da Jeff Orlowski (Usa)

The Excellence in Cinematography Award – U.S. Dramatic: Beasts of the Southern Wild, diretto da Benh Zeitlin (Usa)

The World Cinema Cinematography Award – Documentary: Putin’s Kiss, diretto da Lise Birk Pedersen (Danimarca)

The World Cinema Cinematography Award – Dramatic: My Brother the Devil, diretto da Sally El Hosaini (Gran Bretagna)

U.S. Documentary Special Jury Prize for an Agent of Change: Love Free or Die, diretto da Macky Alston (Usa)

U.S. Documentary Special Jury Prize for Spirit of Defiance: Ai Weiwei: Never Sorry, diretto da Alison Klayman (Usa, Cina)

U.S. Dramatic Special Jury Prize for Excellence in Independent Film Producing: Andrea Sperling e Jonathan Schwartz per Smashed e per Nobody Walks

U.S. Dramatic Special Jury Prize for Ensemble Acting: The Surrogate, diretto da Ben Lewin (Usa)

A World Cinema Dramatic Special Jury Prize for Artistic Vision: Can, diretto da Rasit Celikezer (Turchia)

A World Cinema Documentary Special Jury Prize for its Celebration of the Artistic Spirit: Searching for Sugar Man, diretto da Malik Bendjelloul (Svezia, Gran Bretagna)

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA