questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Suburra la serie tv, prime immagini ufficiali con Alessandro Borghi e Filippo Nigro

News, Personaggi, Serie TV, TV

01/03/2017

Prime immagini ufficiali di Alessandro Borghi  e Filippo Nigro dalla serie tv Suburra, che sarà anche la prima serie italiana targata Netflix.

Con la regia di Michele Placido e un nutrito cast che vede tra gli altri  Alessandro Borghi, Filippo Nigro, Claudia Gerini, Francesco Acquaroli, Giacomo Ferrara e Eduardo Valdarini , questa nuova serie è la trasposizione “televisiva” dell’omonimo film tratto dal romando di Giancarlo De Cataldo.

Stessa ambientazionoe del film, questo “Suburra è un prequel del film, è ambientato diversi anni prima“, racconta la produttrice Gina Gardini.

Sei personaggi che gravitano attorno alla criminalità romana, la politica corrotta e gli affari loschi in Vaticano; tra questi spicca un Alessandro Borghi che riprende il ruolo di Numero 8, ma con un look ossigenato che ricorda un personaggio di Trainspotting, un piccolo criminale che cerca di fare il salto, e il politico capitolino Amedeo Cinaglia, interpretato da Filippo Nigro. Un politico idealista che inizialmente ignora la corruzione che lo circonda, fino a quando l’incontro con il Samurai cambierà le carte in tavola. Andremo poi a scoprire il processo che ha portato Numero 8 a diventare quello che abbiamo visto nel film, la sua parabola adolescenziale di figlio di un boss di Ostia. La storia è ambientata durante i venti giorni che precedono l’entrata in vigore ufficiale delle dimissioni del sindaco capitolino. E i diversi mondi cominciano a muoversi ed entrare in conflitto. Venti giorni cruciali narrati nei dieci episodi della serie.

Filippo NIgro in Suburra la serie tv

Alessandro Borghese in Suburra la serie tv

Scritto da Stefy
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA