questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Steven Spielberg: tra Cortez e West Side Story

Attualità, Personaggi

06/03/2014

Chissà come ha vissuto la serata degli Oscar e la vittoria di 12 anni schiavo Steven Spielberg che  l'anno scorso con Lincoln, ambientato più o meno negli stessi anni del film di Steve McQueen e con la lotta alla schiavitù sullo sfondo, ottenne due oscar (miglior attore protagonista Daniel Day Lewis e miglior scenografia) ma non quello principale. C'è molta curiosità su cosa stia per mettere in pentola, dopo che il progetto di Robopocalypse è stato messo ufficialmente in  stand by. Si è parlato a lungo di un film 'indiano', visti i suoi stretti rapporti con  la Reliance Entertainment, ma anche quello sembra sia diventato un vicolo cieco.

Come produttore sta sicuramente lavorando al terzo capitolo di TinTin, che sarà diretto da Peter Jackson e che uscirà a Natale 2015, ma possibile che uno come lui non stia pensando di tornare dietro la macchina da presa? Intanto proprio oggi il sito americano Deadline ha pubblicato una notizia che sembrerebbe molto credibile. Spielberg avrebbe manifestato il suo interesse per dirigere un remake di West Side Story, un progetto in fieri presso la Fox, con cui Spielberg ha già realizzato Lincoln, e che sebbene ancora privo di  sceneggiatore, casting etc. potrebbe alzare velocemente le vele se un personaggio come lui decidesse di salire a bordo.

C'è da dire che il mese scorso, sempre Deadline, aveva pubblicato la notizia di un molto probabile coinvolgimento di Steven Spielberg nel progetto Cortez, un film storico sulla figura del condottiero spagnolo Herman Cortez che conquistò il Messico nel XVI° secolo, e la sua lotta con l'imperatore azteco Montezuma. Javier Bardem sarebbe stato della partita, per il ruolo principale. Quest'ultimo progetto risale originariamente a circa 50 anni fa, con una sceneggiatura firmata da Dalton Trumbo, autore di Spartacus, ed all'epoca il protagonista avrebbe dovuto essere Kirk Douglas. Adesso Steven Zaillian, che ha collaborato con Spielberg in vari film, tra cui Schindler's List, starebbe riscrivendo la sceneggiatura.

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA