questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

State of Play, parla Ben Affleck

22/04/2009

Il 30 aprile esce per Universal Pictures, State of Play, un thriller politico diretto da Kevin Macdonald (L'ultimo Re di Scozia) e interpretato da Russell Crowe, Ben Affleck, Rachel McAdams, Jason Bateman, Robin Wright-Penn e Helen Mirren. La pellicola è basata su una miniserie passata e prodotta dalla BBC, dall'omonimo titolo, creata da Paul Abbott. Russell Crowe, vincitore del premio Oscar, è uno degli attori che compongono il cast stellare di questo thriller al vetriolo, centrato attorno ad un emergente membro del congresso americano e ad un reporter che si occupa di giornalismo investigativo invischiati in un caso di alcuni brutali omicidi apparentemente non collegati tra loro. Crowe interpreta il reporter del D.C. (District of Columbia) Cal McCaffrey che, grazie alla sua scaltrezza, si ritrova a risolvere un mistero di delitti e collusione nel quale sono coinvolti alcuni dei politici e degli uomini d'affari più promettenti del paese. Il membro del congresso degli Stati Uniti Stephen Collins è, invece, impersonato da Ben Affleck, bello e imperturbabile, è il futuro del suo partito politico: onorevole eletto, è il presidente di un comitato che supervisiona la spesa della difesa. Tutti gli occhi sono puntati su questo astro nascente che dovrebbe rappresentare il suo partito nella prossima corsa alla Casa Bianca. Tutto questo finché la sua assistente/addetta alle ricerche ed amante viene brutalmente assassinata e segreti seppelliti da tempo cominciano a tornare alla luce. McCaffrey vanta due dubbie fortune: un'amicizia di vecchia data con Collins e un redattore capo senza scrupoli, Cameron (interpretato dall'attrice vincitrice dell'Oscar Helen Mirren), che lo incarica di investigare al riguardo. Mentre lui e la sua partner Della (Rachel McAdams) cercano di scoprire l'identità dell'assassino, McCaffrey si imbatte in una serie di verità opportunamente insabbiate che rischiano di mandare in crisi le strutture del potere del paese. E in una città di spin-doctors e di ricchi politicanti, scoprirà una verità: quando la posta in gioco è di miliardi di dollari, l'integrità, l'amore o la vita di chiunque sono sempre in pericolo.

 

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA