questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Star Wars Celebration: il nuovo e il vecchio cast all’ultimo panel

News

18/07/2016

Domenica si è svolto il Future Filmaker Discussion, ultimo e tra i più attesi panel della Star Wars Celebration. Sul palco sono saliti inizialmente la Presidente di LucasFilm Kathleen Kennedy, Kiri Hart e il regista Rian Johnson, che ha da poco ultimato le riprese di Star Wars: Episodio XIII, che arriverà nelle sale a maggio 2017.

"Ero una grande fan del lavoro di Rian" ha spiegato Kennedy. "Lo avevo incontrato un paio di volte prima di diventare Presidente di LucasFilm. Mentre cercavamo un regista per Episodio VIII, Rian è sempre stata la nostra prima scelta. Ha un grande senso dell'umorismo e inoltre, guardandolo lavorare sul set, mi sono resa conto che muove la cinepresa come Steven Spielberg. E questa non è una cosa che dico di molti registi. Preparatevi per un grande regalo". Johnson ha parlato del fatto che ha iniziato a lavorare al secondo capitolo della nuova trilogia mentre J.J. Abrams stava ancora ultimando le riprese de il Risveglio della Forza, a Londra. "In questo momento Colin Trevorrow (Jurassic World, ndr) sta facendo esattamente la stessa cosa: io ho appena finito Episodio XIII e lui si prepara a iniziare Episodio IX. Mentre le riprese dell'episodio VII erano ancora in corso, io ho passato settimane cercando di immaginare la storia. Dovevo capire chi fossero Rey, Finn e Kylo Ren senza aver visto il film, visto che non era ancora pronto. L'Episodio VIII avrà inizio direttamente dal punto in cui eravamo rimasti con la pellicola precedente, quindi con l'incontro tra Rey (Daisy Ridley) e Luke (Mark Hamill) sull'isola". Il regista americano ha poi spiegato la passione che lo lega alla saga di Star Wars: "Ricordo mio padre che mi mette in macchina e mi porta al cinema a vedere il primo film di Star Wars. Io gli chiesi, "Papà, dove andiamo?" e lui mi rispose: "Andiamo a vedere la cosa più straordinaria che vedrai mai nella tua vita". Lavorare alla saga, spiega, porta con sé un naturale sentimento di nostalgia. "Ma bisogna anche superarla e guardare al futuro, cercando di raccontare una storia nuova e originale". Subito dopo sono arrivati i registi Phil Lord e Chris Miller, che sono invece al lavoro sul film dedicato al giovane Han Solo.

E poi, a sorpresa, ha fatto la sua entrata in scena direttamente il protagonista di Han Solo, il giovane Alden Ehrenreich, che ha parlato del ruolo e del casting. "Ho fatto il provino un paio di volte nell'arco di sei mesi. La parte più cool è stata quando, durante l'audizione, sono salito a bordo del Millennium Falcon. È stato incredibile. Non l'ho detto a nessuno quando sono stato scelto, tranne mia mamma. Di recente si sta trasferendo dalla casa in cui sono cresciuto ad una nuova. E mi ha mandato una foto di uno scatolone in cui c'erano i miei giocattoli di Star Wars di quando ero bambino: e quei pupazzetti sono Chewbacca e Han Solo!". Dopo di lui sono arrivati anche John Boyega (Finn), Carrie Fisher e Mark Hamill. Le riprese inizieranno probabilmente tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio 2017, ha spiegato Phil Lord. "Dobbiamo preparare un sacco di cose, ci sono molti alieni, robot e creature pazze da costruire. Non è che stiamo andando a girare dentro Starbucks! Gran parte della troupe sarà la stessa di Rogue One e di Episodio VIII". 

Scritto da Lo.
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA