questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Spike Lee

07/09/2004

Lei mi odia. E forse ha le sue ragioni.

Scoppola rosa e camicia dai colori acidi. Spike Lee è più che mai icona del puro afroamerican glamour. Al Lido è in Giuria, con lui c'è tutta la famiglia. Visiona cinque, sei film al giorno, ma non se ne lamenta: "è un privilegio per me". E la vita da cinefilo "forzato" gli fa bene perché è stranamente disponibile, il vecchio Spike è infatti un po'scorbutico quando ci si mette. Domenica mattina ha presentato alla stampa She hate me, il suo film di scena al Lido ovviamente fuori concorso. Storia di un dirigente d'azianda silurato che, senza più lavoro ed al verde, si lascia convincere dalla sua ex, una potente donna d'affari nel frattempo divenuta lesbica, a mettere incinta lei e la sua nuova compagna così che possano formare una vera famiglia. Da quel momento molte amiche delle due gli chiederanno la prestazione e lui all'inizio la vede "una maniera spassosa per fare soldin facili", ma dopo diciotto figli, naturalmente se ne pente.

Scritto da ADMIN
Tag: spike lee
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA