questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Sly torna alla guerra

11/11/2008

Il successo ottenuto da Rocky Balboa e John Rambo ha permesso a Sylvester Stallone di tornare alla carica sul grande schermo. Interpreterà e dirigerà il thriller action The Expendables, annunciato sugli schermi per il 2009.

Alla fine del XX secolo lo avevano dato per spacciato: la sua stella non brillava più e la sua icona action era ormai storia. Ci aveva provato perfino con la commedia, interpretando un fiasco dopo l'altro e ricevendo sempre più nomination ai Razzie Awards, tra cui quella come peggior attore del secolo! Nel giro di un paio d'anni, il vecchio Sly è tornato agli applausi del pubblico e della critica, ripresentando i personaggi storici che ha interpretato negli anni '80_ e lo ha fatto col cuore in mano, un'operazione cinematografica sincera e non realizzata a scopo di lucro. Adesso Hollywood gli ha risposto e gli ha affidato la regia di un nuovo progetto. S'intitola The Expendables (lett: i sacrificabili) ed è un action-thriller, interamente ambientato in America Latina.

Sarà lo stesso Sly a scrivere la sceneggiatura del film, la cui storia ruoterà intorno ad un gruppo di mercenari incaricati di intraprendere una missione molto pericolosa: quella di rovesciare il regime dittatoriale di un tiranno sud-americano. All'indomani delle elezioni Usa, il repubblicano Sly scegli ancora la guerra_ ma il suo non sarà un film violento come lo era Rambo: "Non rifarò una festa splatter - ha detto Stallone - probabilmente finiremo con l'avere il divieto ai minori di 13 anni".

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA